I migliori per il tuo sonno

Condizionatori portatili

I migliori condizionatori portatili (2021)

Gli ultimi aggiornamenti: 10.11.2021

È risaputo che per favorire il sonno ci sia bisogno del clima perfetto.

Durante l’estate ☀️ purtroppo il troppo caldo potrebbe voler dire non riuscire a dormire bene. 🥵

Mai capitato di svegliarsi tutti sudati? Abbiamo la soluzione per voi.

Se non volete spendere una fortuna per un condizionatore a muro, l’alternativa è un condizionatore portatile. ❄️

Abbiamo selezionato per voi i modelli migliori, ecco la nostra recensione! 👇

I migliori condizionatori portatili

I 5 migliori climatizzatori portatili sul mercato

Abbiamo selezionato per voi i 5 climatizzatori portatili sul mercato che sono:

  • Suntec Move
  • KLARSTEIN New Breeze 9

  • Comfeè
  • De’Longhi Pinguino
  • Suntec Impuls

I diversi modelli di condizionatori

Il condizionatore d'aria mobile

Il condizionatore d'aria mobile monoblocco è il più comune. Dovete installare lo scarico nell'apertura di una finestra o di una porta.

Si tratta di modelli compatti, adatti a stanze di piccolo volume tra i 10 e i 30 m².

Per quanto riguarda il prezzo, ci si può aspettare di pagare tra i 300 e i 1000 euro.

Il condizionatore d'aria mobile ha diversi vantaggi.

Prima di tutto, la sua praticità, non richiede alcun montaggio.

In secondo luogo, è facile da spostare, e di solito viene fornito con ruote in modo che possa essere spostato da una stanza all'altra.

Il problema principale dei condizionatori mobili è il loro rumore di fondo 🔊

Se siete in una stanza come il salotto, sarete costretti ad alzare il volume della vostra TV, della musica. Se vuoi raffreddare la tua stanza, è meglio impostare il tuo condizionatore d'aria, accenderlo prima di andare a dormire e spegnerlo prima di andare a letto.

Questo assicurerà che la vostra stanza sia alla giusta temperatura (circa 19-20°C).

Il condizionatore d'aria fisso a pacchetto singolo

Ci sono in realtà due tipi di condizionatori d'aria a unità fissa: quelli a finestra e quelli a parete.

Il primo è un condizionatore d'aria che viene posizionato a una finestra, mentre l'altro è progettato per essere montato su una parete.

Condizionatore d'aria a muro

Il condizionatore d'aria a parete deve avere una penetrazione nel muro. Questo gli permette di espellere l'aria calda, quindi è essenziale praticare un'apertura nel muro del vostro edificio. Puoi inserire una griglia di ventilazione 🌬️ che può nascondere le perforazioni sulla tua facciata.

Condizionatore d'aria a finestra

Il condizionatore d'aria a finestra è un vecchio sistema che un tempo era molto usato. Tuttavia, è stato reinventato con modelli più moderni e pratici.

Questo dispositivo è installato nelle ante della finestra.

Entrambi i tipi di condizionatori sono per l'uso in una piccola stanza, poco costosi, facili da installare, e sono modelli molto interessanti.

Tuttavia, bisogna tenere conto del fatto che se siete in un condominio, potreste non avere il diritto di utilizzare questa installazione.

È preferibile prendere un condizionatore d'aria mobile se si è in questo caso.

Aria condizionata split

La parola "split" è inglese e significa "diviso". Il condizionatore d'aria è composto da due unità separate:

all'aperto,

e al chiuso.

Il primo, quello esterno, è costituito da un gruppo condensatore-compressore collegato da 2 tubi di refrigerante, il suo ruolo è quello di evacuare il calore. Dovete solo spostare il vostro condizionatore d'aria split all'interno della stanza che volete raffreddare.

Il condizionatore d'aria split è molto apprezzato per limitare il rumore. Infatti, l'unità esterna è quella che produce più rumore.

Nel complesso, è un prodotto più silenzioso e discreto di altri tipi di condizionatori d'aria. Ci sono versioni multisplit, dove è possibile per il cliente avere più di un'unità interna, rendendo più facile il raffreddamento della casa.

Il punto negativo dei condizionatori split è il suo costo 💸 È più costoso, dovrai contare tra 300 e 5000 € per questo tipo di prodotto.

I diversi criteri prima di comprare un condizionatore mobile Lidl

La potenza del condizionatore d'aria

Espresso in kW o BTU/h. Vi permette di conoscere la potenza del vostro condizionatore d'aria. Non avete necessariamente bisogno di un condizionatore d'aria potente. Infatti, se la vostra stanza è piccola, non c'è bisogno di comprare un condizionatore d'aria di grande capacità.

Per calcolare la potenza di cui hai bisogno per la tua stanza, ecco il calcolo che devi fare per scegliere il miglior condizionatore: Superficie (m²) x altezza del soffitto (in m) x 45W/m3.

Questo calcolo vi permette di definire la potenza richiesta in Watt per la vostra stanza.

Per esempio, se la vostra stanza è troppo grande per il vostro condizionatore d'aria, l'unità consumerà troppo e non sarà efficiente.

Rumore (in decibel)

Questo è un problema comune con i condizionatori d'aria. Se ti piacciono i posti tranquilli, dovresti optare per condizionatori d'aria silenziosi. Tuttavia, le marche ne tengono conto.

In media, un condizionatore d'aria produce un livello sonoro tra 30dB e 70dB (equivalente a un'aula rumorosa).

Tuttavia, il condizionatore d'aria a pacchetto singolo è più rumoroso di un condizionatore d'aria mobile split, quindi se non ti piace il rumore, è meglio andare per un modello split. Negli ultimi anni, le marche hanno fatto enormi sforzi per ridurre l'impatto del rumore.

Rapporto qualità/prezzo

Il mercato dei condizionatori d'aria sta cambiando molto velocemente. Ogni anno vengono rilasciate nuove tecnologie e modelli più efficienti. Non ha senso comprare un condizionatore mobile top di gamma se hai un bilocale di 35m². Devi considerare la sua potenza, il consumo e il prezzo 💸

I diversi tipi di condizionatori d'aria

Avete diversi tipi di condizionatori d'aria a vostra disposizione. A seconda delle vostre esigenze, se avete una casa o un appartamento, i criteri sono diversi.

Se hai una casa, è meglio usare un condizionatore multi-split che ti permette di raffreddare tutte le stanze.

Hai anche altre caratteristiche molto utili, come i modelli ultra-silenziosi, reversibili (freddo e caldo) o non reversibili (solo freddo), condizionatori mini-split (perfetti per una stanza molto piccola).

Ottengo il miglior prezzo su Amazon

I consigli dei nostri esperti per una climatizzazione ottimale

È necessario prendersi cura della propria salute quando si climatizza una stanza.

Infatti, bisogna evitare gli shock termici, quindi bisogna mantenere una differenza inferiore a 8°C tra l'interno e l'esterno.

👉 Tieni anche presente che l'ideale per una casa è avere un livello di umidità stabile tra il 40 e il 60% per il tuo comfort ed evitare di avere un impatto sulla tua salute.

Succede spesso che i clienti spengono regolarmente il condizionatore d'aria manualmente. Questo non è buono, perché il consumo di energia di un condizionatore d'aria è molto più alto quando viene avviato.

Ricordatevi di pulire i filtri regolarmente e di leggere le istruzioni per la sostituzione del filtro per aumentare la durata del prodotto.

I migliori materassi refrigeranti

Per molti dormitori, la sudorazione è un problema importante che può nuocere a lungo termine.

Se hai problemi di sudorazione, ti consigliamo di comprare un materasso refrigerante.

Anche un materasso può avere un impatto sul vostro sonno.

Guarda la nostra selezione dei 2 migliori materassi con proprietà rinfrescanti

Ti protrebbe anche interessare…

Se si acquista attraverso i link contrassegnati con "*", riceveremo una piccola commissione, ma non aumenterà il prezzo di acquisto. Al contrario: con il nostro codice di sconto potrete risparmiare.