I migliori per il tuo sonno

Materasso Ad Aria

La recensione dei migliori materassi ad aria

Edoardo

Gli ultimi aggiornamenti: 26.04.2022 5 Minuti

Il materasso ad aria, spesso chiamato anche letto ad aria, è molto versatile e si può utilizzare per diverse occasioni. Per il campeggio, per le feste o come materasso per gli ospiti.

I materassi ad aria sono disponibili in diversi colori e materiali. Tra gli altri, esistono materassi ad aria con pompa a pedale, autogonfiabili o con pompa integrata.

Quale tipo di materasso scegliere dipende dallo scopo.

Ma come funzionano i materassi ad aria? E qual è il miglior materasso sul mercato? Che cosa fa la differenza in un materassino gonfiabile?

In questo articolo troverete le risposte alle vostre domande.

Materasso ad aria - guida e confronto (2020)

Vantaggi:

  • Maneggevole: leggero e facile da trasportare
  • Compatto: pieghevole e facile da riporre
  • Ragionevolmente costoso
  • Versatile: può essere utilizzato per un uso domestico o da esterno
  • Idrorepellente per la maggior parte dei modelli
  • Robusto e con elevata capacità di carico

Svantaggi:

  • Spesso non adatto all'uso quotidiano
  • Deve essere prima pompato
  • Nessuna ergonomia ottimale per la colonna vertebrale
  • Resilienza e qualità variano in base al modello

Come funzionano i materassi ad aria?

Questa è una delle prime domande che sorgono spontanee.

Un materasso ad aria funziona in modi diversi a seconda del modello.

In linea generale, è dotato di una pompa incorporata che si occupa del gonfiaggio del materasso.

In alternativa, alcuni modelli dispongono di una pompa manuale che incrementa il lavoro fisico per l'individuo.

materasso-ad-aria.jpg
Foto: ©Ciaomat

Quelli con pompa elettrica possono costare di più, mentre quelli con compressore manuale sono disponibili a un prezzo solitamente più accessibile.

Ecco qui di seguito alcune informazioni utili per scegliere il migliore materasso ad aria.

La pompa elettrica è sempre la scelta migliore?

Una pompa elettrica rende il tutto molto più semplice.

Tuttavia, diventa problematico se si è in viaggio e non si dispone di una fonte di alimentazione.

battery.png
Foto: ©Ciaomat

Si dovrebbe utilizzare una pompa elettrica provvista di batteria. Questo permette di gonfiare il materassino ad aria anche in ambienti privi di alimentazione. Altrimenti, la comodità di una pompa automatica viene annullata dall'assenza di energia elettrica.

In linea di massima, se già soffri di mal di schiena e vuoi risparmiarti la fatica del gonfiaggio, allora prendi un materasso gonfiabile ad aria con pompa elettrica. Ovviamente, assicurati di poterlo collegare correttamente alla corrente!

Back-pain-in-different-areas.png
Foto: ©Ciaomat

La lavorazione delle cuciture

La lavorazione delle cuciture è una caratteristica di qualità di un buon materasso ad aria. Dovrebbero essere ben fatte. Se ci sono irregolarità, ecco un segno di scarsa qualità.

Le cuciture hanno effetto soprattutto sull'usabilità e sulla durata del vostro materasso ad aria. Dato che spesso si gonfia e si sgonfia, le cuciture sono soggette a molto stress.

Una bassa qualità delle cuciture potrebbe risultare in forature e dare problemi di sgonfiaggio non desiderato.

A tal proposito, alcuni airbed sono dotati di un kit di riparazione incluso nel pacchetto che ricevi direttamente a casa tua. Tale kit può essere utile: ti potrebbe far risparmiare qualche centinaio di euro, evitandoti la spesa di un nuovo materasso.

La struttura di un materasso ad aria

I componenti di un materasso ad aria possono essere di cotone, gomma, PVC o tessuti misti. La maggior parte dei modelli attuali sono realizzati in PVC. In questi casi, il rivestimento dei materassi è differente, il che influenza la qualità dei materassi ad aria.

cotton-branch-1271038_1280.jpeg

Si consiglia uno spessore di circa 30 mm per garantire una certa qualità di base. Se si attribuisce grande importanza al comfort, si dovrebbe acquistare un materasso ad aria che è floccato. Questo aumenta ancora di più il comfort.

Come gonfiare un materasso ad aria?

Esiste una varietà di materassi ad aria che sono autogonfiabili o gonfiabili con una pompa, a seconda del tipo di utilizzo. Prima di tutto, è necessario identificare dove metterai il prodotto.

lit-gonflable-voiture.jpg
Alcuni modelli si adattano persino agli spazi interni di una macchina

Se il materasso viene utilizzato molto all'aperto, si consiglia di utilizzare un autogonfiabile, dato che è difficile trovare sempre una fonte di alimentazione outdoor.

Nella nostra esperienza, abbiamo gonfiato la maggior parte dei materassi ad aria attraverso la valvola, raggiungendo una capacità di riempimento del 75-100%.

Per un materasso ad aria con pompa non è necessario fare nient’altro. Ciò significa che il materasso può essere utilizzato ovunque e può essere gonfiato rapidamente se necessario.

È particolarmente adatto a chi viaggia spesso.

Qual è la capacità di carico?

È importante che un materasso gonfiabile ad aria duri il più a lungo possibile. Quindi, se desiderate utilizzare il materasso ad aria con un'altra persona, è importante considerare il carico massimo.

colchon inflable.jpg

Se si sovraccarica non durerà a lungo. Si consiglia pertanto di utilizzare letti ad aria con una capacità di carico proporzionalmente adeguata.

Quale è il miglior materasso gonfiabile su cui dormire?

Il materasso ad aria come letto per gli ospiti

Avete spesso ospiti, ma non volete spendere centinaia di euro per un materasso o un divano letto per gli ospiti? Forse non avete abbastanza spazio per posizionarlo?

Un letto ad aria offre una buona alternativa ai costosi materassi per gli ospiti.

Un letto ad aria è solitamente stabile e confortevole, quindi i vostri ospiti non devono sacrificare il comfort.

V-pillow-man-with-laptop.png
Foto: Ciaomat©

Si gonfia rapidamente e può essere riposto facilmente. Allo stesso tempo, il letto ad aria è molto più economico di molti altri materassi per ospiti.

Il nostro consiglio: materasso ad aria Bestway

Questo letto gonfiabile è ideale come letto per gli ospiti.

Il materasso ad aria ha un'ampia superficie di sdraio ed è particolarmente alto e confortevole.

Le camere d'aria orizzontali offrono una buona stabilità e sostegno sul letto degli ospiti, mentre il rivestimento dà una sensazione morbida a chi ci si sdraia. Quindi è adatto anche per l'uso permanente.

Bestway premium.jpg
I materassi Bestway sono alti e offrono elevato comfort

Il letto ad aria Comfort Plush, ad esempio, ha una pompa elettrica integrata. Con essa è possibile gonfiare e sgonfiare rapidamente il materassino gonfiabile. Dopo l'uso, si può semplicemente riporre nella borsa da trasporto in dotazione.

Materassi ad acqua - materassi ad aria impermeabili per piscina e lago

Materassi ad aria in acqua
Foto: ©Ciaomat

Un altro esempio della versatilità di un materasso ad aria: potete usare il vostro materasso ad aria anche in piscina o al lago.

In questo caso si parla di un materasso ad acqua. Ma non tutti i modelli sono ugualmente adatti a questo uso. Si dovrebbe prestare particolare attenzione al fatto che il materasso sia fatto per l'uso all'aperto e quindi impermeabile.

Un materasso ad aria con più camere d'aria è particolarmente adatto all'uso esterno. Se una camera dovesse fallire, le altre funzioneranno comunque.

Il materassino gonfiabile per il campeggio

Materasso d'aria per il campeggio
Foto: ©Ciaomat

Se vi piace andare in campeggio, alcuni materassi ad aria sono fatti per una notte elegante intorno al fuoco. Alcuni materassi ad aria sono adatti anche come materassi da campeggio e sono molto più comodi dei materassi da campeggio.

Quando si utilizza un materasso gonfiabile come il materasso da campeggio, è necessario prestare particolare attenzione alla protezione del pavimento del letto ad aria e il materiale. Decisivi sono anche il peso leggero e le dimensioni ridotte dell'imballaggio.

È necessario assicurarsi che il materasso ad aria sia contrassegnato in modo speciale per l'uso all'aperto.

Il materassino gonfiabile per concerti ed eventi

Quando si va a un concerto o un evento, un materassino ad aria può essere comodo, specialmente se integrato a un cuscino gonfiabile. Tuttavia, è facile che venga danneggiato, soprattutto quando ci sono tante persone ad assistere all'evento.

Pertanto, molte persone preferiscono scegliere un materasso ad aria ancora più economico per le feste. Si consiglia, inoltre, un materasso con pompa manuale, dal momento che non è sempre possibile trovare una fonte di alimentazione a un concerto.

Il nostro consiglio per concerti: il materasso ad aria Pavillo

Con il materassino ad aria Pavillo si può andare sul sicuro.

Il materasso gonfiabile è realizzato con materiali resistenti, può essere gonfiato rapidamente da una pompa ad aria e sgonfiato facilmente grazie alla valvola.

Bestway Airbed Colchón Flecado Hinchable.jpg
Un pratico materasso dal costo non troppo elevato

La superficie del materasso ad aria Pavillo offre una sensazione di comfort quando si è sdraiati. Inoltre, alcuni modelli sono abbastanza economici e risulta meno doloroso vederli danneggiati.

Dove posso acquistare i materassi ad aria?

Si possono acquistare fisicamente in un negozio, ma è online che si possono godere di numerosi benefici per l'acquisto. Qui avete un'ampia scelta e potete beneficiare di numerose recensioni con le esperienze dei clienti e della spedizione gratuita.

compra online.png
Foto: Ciaomat©

La scelta di materassi ad aria presso i rivenditori locali è di solito estremamente limitata. Spesso sono disponibili solo uno o due materassi ad aria diversi.

Ordinare online è pratico e molto più conveniente.

Con pochi click, potrete ricevere il prodotto direttamente a casa e, in caso di bisogno, contattare il servizio clienti.

hotline.JPG

Materassi gonfiabili su Amazon

Il nostro consiglio n. 1 per ordinare un materasso ad aria è Amazon.

amazon-logo-194-110.png

La scelta di vari letti ad aria su Amazon è enorme, qui si possono trovare materassi di quasi tutte le dimensioni, colori e materiali.

Inoltre, Amazon ha solitamente molte recensioni. In questo modo, si possono evitare spiacevoli sorprese quando si spendono soldi per un nuovo materassino gonfiabile.

amazon-basic-2in1-matratze-eingepackt-in-der-versandbox.JPG

Per quanto riguarda noi, abbiamo sempre trovato prodotti di qualità su Amazon, ed ecco che non possiamo non consigliarvi una manciata di letti ad aria tra cui poter comodamente scegliere!

Come si ripara un materasso ad aria? Ecco come si fa:

Uno dei principali svantaggi di un materasso ad aria è la sua propensione a danneggiarsi rapidamente.

Tuttavia, se il vostro materasso ad aria riporta forature, potete rattopparlo facilmente da soli senza dover spendere molti soldi.

saving-money.png
Foto: Ciaomat©

In alternativa, alcuni materassi sono dotati di un kit di riparazione integrato.

Per rattoppare il materasso ad aria, è necessario seguire alcuni passi:

  • Trovare il foro - Si può trovare facilmente immergendo il materassino gonfiabile in acqua, utilizzando strumenti o applicando una leggera pressione.
  • Una volta trovato il foro, è necessario contrassegnarlo con la massima precisione possibile. Ad esempio, si può utilizzare un gessetto.
  • Con la carta vetrata è possibile aumentare la superficie floccata attorno al foro. Con i materassi floccati, bisogna lavorare in modo particolarmente accurato e carteggiare il floccaggio in corrispondenza del buco. Non devono formarsi bolle d'aria tra la superficie in PVC e il materassino ad aria.
  • La toppa (in PVC o nel rispettivo materiale) che viene ora applicata dovrebbe essere leggermente più grande del foro stesso. È possibile rivestire la toppa (in PVC) con colla in PVC e applicarla sul posto. Fare Annotare il tempo di asciugatura dal produttore.
ok-femme.png
Foto: Ciaomat©

Quanto costa un materasso ad aria?

Come per tutte le categorie di materasso, un airbed ha un costo variabile a seconda della qualità e delle caratteristiche di prodotto.

homme-argent-euro.png
Foto: Ciaomat©

Quanto costa un materasso gonfiabile dipende dal rivenditore, dalla qualità delle cuciture, oltre che dalla presenza di ausili e kit di riparazione che possono prolungarne il ciclo di vita.

Ancora, un materasso gonfiabile matrimoniale è ovviamente più costoso di un materasso gonfiabile singolo.

Per i materassi antidecubito, invece, il costo è abbastanza accessibile e, generalmente, si attesta attorno al centinaio di euro. Tuttavia, troviamo anche qui materassi antidecubito di elevata qualità e che, pertanto, costano di più.

In linea generale, chiunque può trovare un prodotto adatto alle proprie esigenze di sonno... e di prezzo! Qui su Ciaomat puoi andare sul sicuro: le nostre scelte sono di qualità e a buon mercato.

Di più sul tema

  • Come funzionano i materassi ad aria?


    I materassi ad aria funzionano mediante pompaggio. Principalmente, esistono due metodi di gonfiaggio.

    Il primo è attraverso una pompa manuale, che consente di gonfiare il materasso dovunque utilizzando la propria forza. Si tratta di un prodotto adatto a chi desidera un materasso versatile che si può gonfiare anche in luoghi lontani da prese di corrente, come campeggi, laghi, sentieri di montagna e altre zone di escursioni. 

    Il secondo è attraverso una pompa elettrica, che risparmia la fatica del gonfiaggio manuale ma, ovviamente, richiede una fonte di alimentazione per funzionare. 

  • Quanto costa un materasso ad aria?


    I materassi ad aria sono solitamente accessibili ai più.

    I modelli più economici partono da qualche decina di euro ed è possibile aggiudicarsi un buon prodotto già a partire da 30 euro.

    In media, un materasso ad aria di qualità costa tra i 30 e i 60 euro.

    Per chi desidera, alcuni modelli possono raggiungere persino il centinaio di euro, offrendo ovviamente una qualità superiore.

  • È salutare dormire su un materasso ad aria?


    I primi giorni di utilizzo di un materasso ad aria possono causare tensione, ma si tratta di un prodotto molto valido per dormire bene.

    Basti pensare che esistono modelli di materasso ad aria antidecubito pensati appositamente per la salute delle persone.

    Ovviamente, i materassi ad aria non sono per tutti. Dunque, se avvertite dolori dopo un utilizzo di qualche settimana è meglio cambiare la vostra superficie di sonno.

  • Un letto ad aria compressa è adatto all'uso permanente?


    Perchè un letto ad aria compressa sia adatto all'uso permanente deve avere una certa altezza ed essere confortevole. Dovreste trovare piacevole la sensazione piuttosto morbida di un letto d'aria, per certi versi simile al memory foam.

    In caso contrario, l'unica cosa che vi resta da fare è provare a dormire ripetutamente sul letto ad aria. Se ci dormite bene e non sentite alcuna tensione anche dopo qualche settimana, potete usare il letto ad aria anche per lunghi periodi.

  • Perché un materassino gonfiabile perde aria?


    Quando un materassino gonfiabile perde aria, diversi fattori scatenanti vengono messi in discussione. O ha un foro o è semplicemente consumato dopo alcuni anni di utilizzo.

    È anche possibile che la valvola sul letto d'aria non sia chiusa correttamente. Se non dovesse essere neanche questo, potrebbe essere che stia perdendo aria attraverso la pompa integrata. In questo caso è necessario contattare il servizio clienti, perché la perdita è probabilmente molto piccola.

Edoardo

Ciao! Benvenuto su Ciaomat! Sono Edoardo. 😁

Sono qui per informarti il più possibile sulle ultime novità nel mondo del sonno. Spero che potrai prendere la giusta decisione per l'acquisto di un materasso, cuscino, topper e qualunque altro accessorio che possa migliorare le nostre notti. 😴

Il sonno è importante per la nostra vita!

Consigliato:

Emma Emma Hybrid
Materasso Emma Hybrid
Emma Prezzo da 329 €

I benefici del molle insacchettate e del memory foam in un unico materasso

I nostri consigli
Potresti essere interessato anche a questo

Se si acquista attraverso i link contrassegnati con "*", riceveremo una piccola commissione, ma non aumenterà il prezzo di acquisto. Al contrario: con il nostro codice di sconto potrete risparmiare.