Lettini per neonati

Lettino neonato: guida e consigli per scegliere il migliore (2024)

Gli ultimi aggiornamenti: 19.04.2023 Tempo di lettura: 6 Minuti

Lo sapevi che durante i primi mesi di vita un neonato dorme in media 16 ore al giorno?

La scelta del lettino è quindi fondamentale per il comfort e il benessere del tuo piccolo. Il lettino è oltretutto una delle prime attrezzature che i genitori acquistano per preparare la cameretta del futuro neonato 👶

Oltre al comfort necessario per dormire bene la notte, il lettino neonato deve soddisfare determinati standard di sicurezza. Esistono molti tipi di letti per bambini: trasformabili, a culla, componibili, con sbarre, con cassetti, estraibili, ecc. Sta a te valutare tutte queste opzioni e scegliere il miglior lettino neonato!

💡 Scopri i consigli dei nostri esperti per scegliere il lettino per neonato migliore, secondo i tuoi criteri e le tue preferenze 👇

Lettino neonato e culla

Culla per neonati

La culla è una soluzione ideale per i primi mesi di un neonato. Infatti, si usa dalla nascita fino ai 6 mesi.

Tradizionalmente, la culla lettino era dotata di un dondolo per un effetto oscillatorio. Tuttavia, oggi, alcuni modelli non dispongono più di questa funzione.

Ci sono diversi tipi di culla neonato, tra cui:

  • culle per dormire insieme;
  • culle in legno massiccio;
  • culle pieghevoli.

💡 Lo sapevi? Il riduttore per lettino neonato riduce lo spazio disponibile in un letto. Offre un comfort ottimale al tuo bambino garantendo la sua sicurezza.

Lettini per neonati
Foto: ©Ciaomat

Cesta per neonati

La cesta (detta anche navicella) esiste da secoli per garantire dolci notti ai bambini appena nati. Un tempo era un semplice cestino, ma oggi è più moderna e comoda.

La cesta per i neonati è una culla realizzata con materiale intrecciato. Essa crea uno spazio avvolgente e rassicurante per il bambino.

La cesta per neonati è un vero e proprio nido accogliente dove il tuo piccolo può dormire, fare un pisolino o semplicemente riposare in tutta sicurezza.

Ecco alcuni esempi di ceste per neonati:

💡 La culla in vimini va molto di moda in questo momento.

Lettino neonato con sbarre

Il lettino neonato con sbarre è un must nella stanza del nuovo arrivato. 👶🏻

Averlo nella cameretta è rassicurante: puoi stare sereno, perché il bambino è protetto grazie alle sbarre del letto.

Lettino neonato con sbarre
Foto: ©Ciaomat

Le sbarre dovrebbero distare tra loro dai 6 cm ai 7,5 cm. Questo per evitare il rischio di cadute accidentali del bambino.

La maggior parte dei lettini con sbarre offre la possibilità di regolare l'altezza della rete.

Man mano che il tuo bambino cresce, puoi abbassare le sponde regolabili e persino rimuoverle completamente.

⚠️ I pediatri e osteopati raccomandano di non mettere un cuscino o un piumone nella culla o lettino durante i primi mesi del bambino. Questo evita il rischio di incidenti.

Ci sono lettini a sbarre per tutti gli stili e tutte le tasche 💰 Tuttavia, ti consigliamo di optare per una culla solida, pratica e regolabile.

Lettino per bambini regolabile con sbarre
Foto: ©Ciaomat

Verifica inoltre che soddisfi lo standard di sicurezza NF EN 716-1. Questo standard garantisce una distanza tra le barre inferiore a 65 mm. Quindi, il lettino neonato è sicuro per i più piccoli!

💡 Lo sapevi? Il paracolpi garantisce la sicurezza del tuo bambino. L'inclinazione del materasso mantiene il tuo piccolo in una buona posizione mentre dorme.

Lettini con il certificato europeo NF EN 716-1

Vuoi andare sul sicuro e acquistare un prodotto certificato per il tuo bimbo?

Lo abbiamo verificato per te: questi due lettini per neonati Foppapedretti valgono ogni notte!

Lo sapevi dell’offerta di Amazon? Se acquisti almeno 200€ per il tuo bimbo, puoi usare il codice 10LISTA per ricevere il 10% di sconto!

E se sei Prime, con la stessa spesa puoi risparmiare il 15% con il codice 15LISTA. Questo si applica anche accumulando altri prodotti, come un sacco nanna o un cuscino per gravidanza.

Scopri di più su questa promozione Amazon cliccando qui o di seguito.

Scopri la promozione*

Lettino neonato trasformabile o lettino evolutivo

Quando il bambino raggiunge i due anni e mezzo circa, il suo lettino non è più adatto e diventa stretto. Con un lettino trasformabile, avrai la possibilità di adattarlo al tuo bambino 👍

Il lettino trasformabile si evolve in base alla crescita e all'età del piccolo.

Questo tipo di letto per bambini passa così da una misura piccola classica di 90 cm di lunghezza ad una misura più grande compresa tra i 120 cm e i 170 cm di lunghezza.

Raggiunta la lunghezza massima, il lettino evolutivo permetterà al tuo bambino di adattarsi gradualmente ad un letto più grande.

Mamma con bimbo nel lettino e fratello sul letto più grande
Foto: ©Ciaomat

Questo lettino neonato è generalmente più costoso di altre tipologie. Tuttavia, può essere utilizzato per maggior tempo. Infatti, a seconda del modello, i letti trasformabili possono accompagnare il tuo bambino da 0 a 7 anni!

È quindi un ottimo investimento a lungo termine. Non dovrai preoccuparti di acquistare un nuovo lettino o di dover sostituire quello vecchio in attesa di una seconda nascita. 🍼

Nella nostra selezione: il Lettino Baby Price e il Lettino Stokke.

Lettini pieghevoli da viaggio per bambini

Se viaggi spesso con il tuo partner e volete portare con voi il vostro piccolo, allora un lettino per neonati pieghevole farà al caso vostro.

I letti pieghevoli in tela sono molto pratici quando si viaggia. E per una buona ragione: non richiedono alcun montaggio speciale.

Tuttavia, questo tipo di letto per bambini dovrebbe essere utilizzato solo come soluzione di riserva. Non è possibile far dormire regolarmente il bambino in un lettino da viaggio. Infatti, i materassini venduti con questo tipo di letto sono molto sottili e non adatti al sonno quotidiano.

Lettino pieghevole da viaggio per bambini
Foto: ©Ciaomat

Inoltre, è importante non aggiungere un altro materasso più spesso, perché il bambino rischia di rimanere incastrato tra il materasso e il fondo del letto. Rimane una buona soluzione una tantum, soprattutto come lettino da campeggio, magari con annessa zanzariera.

Puoi andare sicuro con questo lettino da campeggio 👇

Culla per neonati side-bed e co-sleeping

Side-bed? Co-sleeping? 🤔

Il co-sleeping è praticato da molti genitori. In che cosa consiste?

Semplicemente, dormire vicino al bambino durante la notte. Questa pratica è più rassicurante per il neonato, che sente la presenza dei suoi genitori 👨‍👩‍👦

Il co-sleeping consente ai genitori di essere vicini al bambino in caso di pianto o di allattare durante la notte. Così, neonati e genitori possono tutti godersi un sonno ristoratore 😴

Alcuni genitori praticano il co-sleeping dormendo con il loro bambino direttamente nello stesso letto. Tuttavia, questa pratica non è raccomandata da molti professionisti dell'assistenza all'infanzia.

E per una buona ragione: il bambino potrebbe soffocare sotto un cuscino o una coperta o rischiare di cadere durante la notte.

Ci sono attrezzature che consentono di dormire insieme in sicurezza. Puoi posizionare una culla proprio accanto al tuo letto. In questo modo ognuno mantiene il proprio spazio per dormire, pur rimanendo nelle immediate vicinanze.👌

Culla per neonato side-bed
Foto: ©Ciaomat

Grazie ai bordi, il bambino non corre il rischio di rotolare durante la notte e cadere.

Vuoi andare sul sicuro? Allora, scegli la culla per neonati Made in Italy Chicco Next to Me.

Culla neonato Chicco
Foto: ©Ciaomat

È la culla che va per la maggiore tra i genitori che optano per il co-sleeping. La puoi trovare facilmente su Amazon.

Specialmente dopo i primi 6 mesi, invece, consigliamo di optare per un letto junior di 70x140 cm.

La culla per neonati Chicco Next to Me

Questa culla è il nostro suggerimento, e non solo: è la più venduta su Amazon!

Letto estraibile per bambini

Il letto estraibile è perfetto per le camerette piccole. Si tratta di un letto-mobile con vani contenitori progettati finemente.

Potrai riporre giocattoli, peluche e vestiti per bambini in un letto estraibile.

Alcuni lettini multifunzionali hanno anche un fasciatoio integrato! Sono mobili 3 in 1 che semplificheranno la tua organizzazione.

Culla e fasciatoio e mobili: tanta praticità e tanto spazio!

Abbiamo selezionato per te questo modello con motivo giungla + un’alternativa:

Letto Montessoriano

Quale bambino non ha mai sognato di possedere una capanna nella sua stanza? ⛺ Con il letto montessoriano, il sogno diventa possibile.

Il letto montessoriano assomiglia a una piccola casetta accogliente e tranquilla.

Al suo interno, si crea un ulteriore spazio di gioco, che permette ai bambini di sviluppare la loro immaginazione e vivere molte avventure.

Secondo il metodo educativo Montessori, il materasso deve essere posizionato il più vicino possibile al suolo.

Letto Montessoriano per bambini
Foto: ©Ciaomat

Questo serve a mettere il bambino in sicurezza, ma non solo…

...da terra, il piccolo potrà osservare meglio ciò che lo circonda ed esplorare con lo sguardo la realtà intorno a sé. 🐤

Quando iniziare ad usare il letto Montessori?

Ti consigliamo di usare il letto Montessori solo dopo i 18 o 24 mesi del tuo piccolo.

Raggiunta questa età, avrà già acquisito sufficiente autonomia di movimento.

Consiglio di Ciaomat: all’inizio, posiziona un piumone accanto al materasso del bambino per evitare possibili (ma rare) uscite dal letto.

Ti indichiamo al link il nostro letto montessoriano Amazon preferito ❤️

Ma se vuoi vederli tutti, c'è una sezione interamente dedicata ai letti montessoriani Amazon!

Scoprili su Amazon*

Se, invece, vuoi proseguire la ricerca di un letto montessoriano adatto, lascia che ti parliamo di un rivenditore che si dedica interamente ai bambini: Ettomio.

Il letto montessoriano di Ettomio

Puoi scoprire uno dei letti montessoriani di Ettomio. La scelta è ampia e ci sono diverse opzioni di acquisto.

Dal modello di letto montessoriano Ettomio Basic fino ai modelli con cassettone integrato, tutti condividono il fatto di essere configurabili.

Le opzioni sono ampie e si estendono anche agli accessori. Su Ettomio, puoi trovare doghe in legno, kit di colore su misura, staccionate di protezione per lato lungo e corto, tettuccio colorato, piedini letto, e altro ancora.

Come abbiamo detto, Ettomio è interamente specializzato nel mondo dei bambini. Perciò, riteniamo tu possa andare sul sicuro acquistando da loro, anche online.

Come scegliere un lettino per neonati e bambini

L’acquisto di un lettino è un investimento sul benessere del tuo bambino.

Il lettino dovrà sicuramente abbinarsi bene alle pareti della nuova cameretta che stai creando. Quando muoverà i suoi primi passi, sarà tutta una grande scoperta.😮

Ma, oltre al lato estetico, dovrai tenere in considerazione diversi aspetti che caratterizzano un letto di qualità.

Per scoprire quali sono, continua a leggere 👇

Misure della culla per neonati

In commercio, potrai trovare vari modelli di culla lettino con misure specifiche, in grado di adattarsi a ogni esigenza tua e del tuo bambino.

Ma in linea generale, la culla per neonati ha delle misure standard.

Generalmente, infatti, quando si parla di culla per neonati, ci si riferisce a un lettino di dimensione 50 cm x 100 cm.

Scegli una culla con queste dimensione per poterla utilizzare almeno per i primi 6 mesi di vita del neonato.

Potrai usarla anche oltre, se il tuo bambino lo desidera. In questo caso, ti consigliamo di scegliere in partenza delle dimensioni un po’ più grandi.

Misure del letto per bambini

Che tu scelga di sfruttare la culla solo per 6 mesi o più a lungo, dopo i due anni è bene che il tuo bambino passi a un lettino.

In questo caso le dimensioni possono variare molto. Il lettino per bambini che ti consigliamo misura 70 x 140 cm.

Un’ottima idea è quella di acquistare un lettino evolutivo, che può essere allungato seguendo le fasi di crescita del piccolo.

Ricorda: ogni bambino ha le proprie esigenze, quindi la scelta del lettino deve basarsi su di esse.

Letto per bambini che giocano
Foto: ©Ciaomat

Generalmente, verso i 3 anni, il bimbo è pronto per passare al classico lettino singolo di dimensioni 80×190 cm.

Consiglio di Ciaomat: non forzare i tempi e rendi il passaggio graduale!

Nel periodo di transizione, puoi scegliere di adoperare delle sponde letto, per evitare eventuali cadute.

Il lettino Chicco ha una spondina integrata

Quale materiale scegliere per un lettino per bambini?

Generalmente, le culle rigide sono realizzate in legno massello o pannelli di fibra a media densità (HDF). Troverai facilmente anche lettini per bambini in faggio, rovere e selce. 🌳

È meglio controllare se il legno è protetto da una vernice, per evitare che si danneggi al minimo urto.

Inoltre, alcuni produttori sono attenti all'ambiente e sensibili alla prevenzione delle malattie nei bambini e utilizzano cere naturali senza allergeni 🌱

Battaglia di cuscini tra bambini con lettino
Foto: ©Ciaomat

Per la base del letto, invece, prediligi le doghe ai pannelli forati.

Infatti, il sistema a doghe è molto più traspirante!

Come lavare una culla lettino?

Compito di ogni neo-genitore è sicuramente quello di provvedere all’igiene e alla salute del proprio bambino!

A tal proposito, avevi mai pensato alla culla lettino come a un nido di germi e batteri?🦠

È proprio così! Per questo andrebbe lavata almeno una volta alla settimana, prestando attenzione sia alle parti esterne che a quelle interne.

Per iniziare, servirà munirsi di un detersivo delicato e non aggressivo per lavare una culla lettino. Lo trovi in commercio: ti basterà controllare che il ph sia neutro.

Compralo su Amazon*

In alternativa, puoi preparare una soluzione casalinga a base di acqua calda, aceto, sapone di Marsiglia e bicarbonato di sodio, simile a quella per pulire i divani in pelle.

A questo punto, occorrerà mettere il materasso ad arieggiare e rimuovere tutte le parti sfoderabili della culla lettino, che potranno essere lavate in lavatrice a 40 gradi.

Materassini per bambini lavabili in lavatrice
Foto: ©Ciaomat

Successivamente, passa il detergente sulla culla, avvalendoti di un panno pulito. Asciuga e reinserisci tutte le parti che avevi rimosso.

E il lavoro è compiuto! ✔️

Seguendo questi semplici passaggi, puoi garantire al tuo piccolo cura e protezione contro le malattie.

Tutte queste accortezze fanno parte della regolare igiene del sonno che tutti noi dovremmo seguire.

Ricorda, inoltre, di aprire frequentemente la finestra per arieggiare la stanza.

Lettini e culle neonati: dove acquistare?

Dipende.

Da che cosa?🤔

Dal modello, dal budget e dalla qualità del lettino neonato che cerchi...

Su Amazon potrai disporre di un’ampia selezione. Siamo sicuri che troverai la soluzione migliore per il tuo piccolo, sia che tu voglia una culla o un letto più grande.

Puoi trovare ogni rivenditore famoso: Chicco, Erbesi, Inglesina, Kindercraft e Italbaby sono solo alcuni nomi disponibili.

Per una scelta di qualità e responsabilità, ti consigliamo ManoMano. Sulla più grande marketplace europea di fai da te, troverai culle e lettini a volontà. È la scelta giusta per prenderti cura della tua casa e del tuo ambiente in modo consapevole, rispettando la casa di tutti: la Terra.🌍

Scoprili tutti*

Ma anche Amazon è un’ottima scelta, specialmente se sei Prime. E ricorda che su Amazon c’è uno sconto molto interessante sugli acquisti superiori ai 200€.

Scopri la promozione*

Quando comprare il lettino per bambini

La parte più lunga è sicuramente quella di scegliere il tipo di lettino. Con la nostra guida, puoi farti un’idea più precisa e confrontare i prodotti che abbiamo già selezionato per te.

Dopodiché, chi ha tempo non aspetti tempo!⏰

L’acquisto del lettino bimbi andrebbe effettuato entro il 7° mese di gravidanza.

Perché così presto?

Perché devi considerare i tempi di spedizione, che non sono sempre velocissimi.

Consegna del lettino neonato
Foto: ©Ciaomat

Non ci avevi pensato e ora sta cercando una soluzione all’ultimo minuto? Abbiamo pensato anche a questo!

Se ordini ora la cesta Clair de lune, ti arriverà in solo pochi giorni. È meraviglioso! 😍

I migliori materassi per neonati e bambini

Ora che abbiamo visto insieme le diverse tipologie di letto per bambini e le migliori selezioni, ti sarai fatto un’idea di quello che fa al caso tuo. ✔️

Tuttavia, c’è bisogno anche di qualcos’altro...

… per garantire al tuo bambino un sonno di qualità, ti servirà anche un materasso di qualità.

Ogni bambino ha esigenze diverse, quando si tratta di dormire.

Tipi di letto per bambini
Foto: ©Ciaomat

Perciò ti consigliamo di valutare il materasso sulla base di esse. Così facendo, contribuirai anche ad un miglioramento della sua qualità di vita.

Per scoprire di più sul tema, leggi la nostra guida ai migliori materassi per bambini 2023.

La biancheria per il letto

Il tuo infante non può certo prendere freddo!

Pertanto, dopo la scelta di letto per bambini e materasso, viene quella delle lenzuola.

La tua mente sta già immaginando dolci pizzi e fiocchetti? Ci dispiace doverti dire che per questo dovrai aspettare.

Nei primi mesi di vita del neonato, infatti, è meglio optare per tessuti lisci e semplici, senza fronzoli.

Questo per evitare rischi di soffocamenti e la SIDS (Sudden Infant Death Syndrome), purtroppo una delle cause di morte più frequenti nei bambini da 0 a 12 mesi.

Va da sé che bisogna ancora aspettare per le coperte termiche e soprattutto per le coperte ponderate!

Inoltre, è importante che il lenzuolino sia sempre ben ancorato al lettino del neonato!

Prediligi tessuti naturali e anallergici. I migliori sono: lino e cotone. D’inverno potrai optare per una coperta più calda in flanella.

La cosa positiva? Puoi sbizzarrirti nella scelta delle fantasie.

Il sacco nanna

Ecco un accessorio immancabile per la cura del bimbo appena nato!

Il sacco nanna è una particolare coperta per neonati che, come dice il nome, presenta la forma di sacco.

È chiuso sul fondo e alle estremità ed è perfetto per riscaldare il tuo piccolo quando fuori fa freddo.

Può essere usato fin dal primo giorno nella culla lettino, ma non solo..

...il sacco nanna è un accessorio strategico: si adatta a lettini, carrozzine, sdraiette e passeggini. Diventerà il suo migliore amico!

Altri accessori per la cameretta

Certo, il letto e il materasso sono i prodotti più importanti per le notti del tuo bambino. Tuttavia, nella cameretta sono necessari altri accessori per garantirgli un corretto sviluppo.

Il piano inclinato per bambino

Per definizione, un piano inclinato solleva il corpo del bambino. Sotto forma di materasso, aiuta a mantenere il bambino in una buona posizione durante il sonno.

I pediatri raccomandano ai genitori di far dormire i neonati sulla schiena.

Ed è per questo che è stato sviluppato il piano inclinato!

Tra i benefici del suo utilizzo:

  • migliora la respirazione;
  • aiuta contro il reflusso.
⚠️ Un piano inclinato non è un cuscino!

Ricorda che è fortemente sconsigliato l'uso di un cuscino per neonati e bambini piccoli.

Riduttore lettino neonato

Il riduttore lettino neonato è stato progettato per offrire comfort e sicurezza al tuo bambino e per ridurre lo spazio a disposizione nella culla.

Può avere l'aspetto di un guscio, un paraurti o un cesto. 👶

Riduttore lettino con neonato e orsetto giocattolo
Foto: ©Ciaomat

Quando usare il riduttore lettino? Potrai usarlo a partire dalla nascita fino al 6° mese del tuo bambino.

Ecco quello che abbiamo selezionato per te.

Il baby monitor

Il baby monitor ti consente di tenere sempre d'occhio il tuo piccolo mentre svolgi le tue attività. Questo ti evita di andare nella stanza del bambino per assicurarti che vada tutto bene 👌

Inoltre, i baby monitor con telecamere ti consentono di controllare che tuo figlio dorma bene e che sia al sicuro. In più, ti avvisano quando il bambino si sveglia.

Alcuni dispositivi sono dotati di numerose funzionalità. Tra queste: comunicazione bidirezionale (walkie-talkie) o sensore di temperatura.

Il paracolpi traspirante

Questo accessorio per l'infanzia è realizzato in un materiale che lascia passare l'aria. Spesso è coperto da una rete o da una maglia a nido d'ape.

È un'alternativa più sicura rispetto ai prodotti visti in precedenza. E per una buona ragione: il suo tessuto traspirante riduce il rischio di soffocamento per il tuo bambino e il pericolo che si incastri. 🤗

Tuttavia, questo tipo di paraurti non è imbottito. Pertanto, non protegge la testa del tuo bambino da possibili urti.

Dai un’occhiata a questo!

Il tappetino da gioco

Un tappetino da gioco è costituito da una coperta spessa e imbottita o da un materasso sottile su cui adagiare il bambino fin dai primi mesi 👶

Molto spesso ci sono piccoli giocattoli rimovibili, giostrine o carillon, trame multiple, superfici che fanno rumore, ecc…

In questo modo, il bambino può sviluppare i sensi e le capacità motorie, giocando.

Con questo, stai certo che il tuo bambino si divertirà!

Il fasciatoio

Il fasciatoio è un complemento d’arredo fondamentale!

La sua funzione principale? Quella di cambiare il bambino con tranquillità e sicurezza, magari dopo un bel bagnetto.

Utilizzare il fasciatoio ha i suoi grandi vantaggi:

  • Il bambino è protetto dalle sbarre laterali e non corre rischio di cadere
  • La superficie dura è più comoda di quella del letto, ad esempio
  • La sua altezza è studiata apposta per non creare fastidio alla schiena del genitore
  • Presenta scomparti per riporre salviettine, creme e pannolini

Per questo, le prime cose a cui un neo-genitore pensa sono proprio culla e fasciatoio.

Certo, è abbastanza ingombrante e non puoi sicuramente trasportarlo.

Ora starai pensando ai tuoi futuri viaggi…

Sarai felice di scoprire che esistono alcune soluzioni combinate da viaggio: un unico pezzo, due funzionalità.

Acquistalo qui👇

FAQ

  • Dove dorme un neonato?


    Quando parliamo del sonno dei neonati, nei loro primissimi mesi di vita, le possibilità di scelta sono due: la culla o la carrozzina.

    Entrambe le scelte vanno bene. La cosa fondamentale è che il neonato riposi in un posto accogliente e protetto.

    Questo consente di ricreare la sensazione del grembo materno, nonché di impedire cadute accidentali.

    Chiaramente, è difficile che un bambino dopo i 6 mesi possa dormire ancora nella culla o nella carrozzina. Dato che cresce, dovrà dormire su un materassino e un lettino per bambini adatto.

  • Come sono i materassi per neonati?


    Un neonato pesa molto di meno di un bambino, motivo per cui il materasso per neonati è diverso da un materasso per bambini.

    Dato che il neonato non riesce ancora a muoversi e sta formando i suoi muscoli e le sue ossa, scopo del materasso per neonati è quello di sostenere adeguatamente la colonna vertebrale.

    Inoltre, c’è una ragione di sicurezza: il bambino non deve cadere. Ecco perché i materassi per neonati devono incastrarsi perfettamente nel lettino e non lasciare spazi o angoli.

    Il materasso per bambini, invece, è utile ad accompagnarli durante la loro crescita. La funziona protettiva viene un po’ meno, ma rimane importante il sostegno alla colonna vertebrale.

  • Sources

Autore Edoardo

Edoardo

Ciao! Benvenuto su Ciaomat! Sono Edoardo. 😁

Sono qui per informarti al meglio sulle ultime novità nel mondo del sonno. Spero che potrai, così, prendere la giusta decisione per l'acquisto di un materasso, cuscino, topper e qualunque altro accessorio che possa migliorare le tue notti. 😴

Il sonno è importante per la nostra vita!

Get to know the rest of our team
Questo articolo è stato d'aiuto?
Leave us a comment
Fill out this field
No

Great! Do you have any questions or comments? We'd love to hear your feedback

What would have made it better? We'd love to hear your suggestions:

Che cosa ci rende affidabili?

<p>&gt;180 prodotti testati</p>

>180 prodotti testati

<p>&gt;19.836 ore di ricerca</p>

>19.836 ore di ricerca

<p>&gt;6 milioni di persone si affidano a noi</p>

>6 milioni di persone si affidano a noi

<p>5 esperti</p>

5 esperti

<p>N&deg;1 nel mercato europeo</p>

N°1 nel mercato europeo

Ti protrebbe anche interessare…

    YES, PLEASE! >
    No, continue

    Acquistando attraverso i link contrassegnati con "*", riceveremo una piccola commissione, ma attenzione: NON aumenterà il tuo prezzo di acquisto. Al contrario: con i nostri codici sconto potrai risparmiare ulteriormente.