Natale anticipato? Ci sono gli sconti! 🎁

Risparmia fino al 50% sui migliori materassi Emma. 

Come testiamo i prodotti

Come testiamo i prodotti

Gli ultimi aggiornamenti: 02.10.2022

Testare i materassi può sembrare facile come schiacciare un pisolino.

Ma abbiamo dedicato molto lavoro al modo in cui testiamo i prodotti.

Abbiamo una serie di criteri e domande e consideriamo ogni centimetro, ciuffo e cucitura di un materasso.

Prendiamo anche in considerazione come la posizione del sonno, il peso e lo stile di vita potrebbero influenzare la validità dei risultati.

E poi, condensiamo i dati che abbiamo raccolto e li riassumiamo in un articolo dettagliato.

Ciò significa che tu (nostro lettore) puoi fidarti dei nostri articoli per prendere una decisione informata sul materasso che acquisti.

Diamo un'occhiata più da vicino a come facciamo i test per intero.

Come testiamo i prodotti

Dove testiamo i nostri prodotti?

Molti siti di recensioni sui materassi testano i materassi nei laboratori clinici con macchine all'avanguardia per determinare il comfort del materasso.

Ma non abbiamo bisogno di robot per dirci se un materasso è comodo.

Testiamo i materassi nel comfort delle nostre case dal punto di vista del consumatore.

Siamo convinti che questo rifletta l'esperienza dei nostri lettori.

Metodologia-Ciaomat-test-materasso
Foto: ©Ciaomat

Testando in case vere, possiamo vedere quanto sia effettivamente pratica la consegna e come si comporta un materasso in normali condizioni di sonno.

Quando si esegue un test in laboratorio, un tester di solito può solo valutare se il materasso è comodo per un certo periodo di tempo (spesso solo durante la notte).

Tuttavia, i nostri tester dormono sui materassi per un periodo prolungato mentre continuano le loro normali routine quotidiane.

Ciò significa che possiamo vedere se il materasso collabora quando siamo seduti sul bordo del letto al mattino per infilarci le pantofole o dormire accanto ai nostri partner la notte.

Consente, inoltre, ai nostri tester dormienti di abituarsi alla sensazione dei nuovi materassi prima di prendere qualsiasi decisione concreta.

Molti materassi possono inizialmente sembrare scomodi o insoliti, poiché il corpo impiega un po' di tempo per abituarsi alle nuove sensazioni.

materasso-diverse-stagioni
Foto: ©Ciaomat

I test a casa ci danno anche la possibilità di vedere come il materasso si adatta ai diversi tipi di biancheria da letto e alle stagioni durante tutto l'anno.

E non abbiamo bisogno di attrezzature e macchine stravaganti per determinare se un materasso è comodo.

Invece, siamo ben attrezzati con la nostra esperienza, metodologia e pratiche di test domestici che monitoriamo per un lungo periodo.

Tuttavia, occasionalmente faremo affidamento su alcuni strumenti per misurazioni più accurate e test oggettivi.

Quindi, quali fattori consideriamo?

Come testiamo le performance dei materassi?

Anche se testiamo i materassi nelle nostre case per avere la prospettiva del consumatore, trattiamo il processo molto seriamente.

Monitoriamo l'intera esperienza e non lasciamo nulla al caso.

Come accennato nella nostra pagina Chi siamo, prendiamo in considerazione numerosi fattori.

Questi includono:

  • Consegna e imballaggio;
  • Esperienza di sonno;
  • Praticità e longevità.

Ma il vero nocciolo della questione arriva come parte dei test sull'esperienza del sonno.

Sfortunatamente, non esiste un materasso adatto a tutti e sarà impossibile trovare il materasso perfetto.

Ma… c'è un materasso perfetto per te.

Il tuo materasso ideale dipenderà da:

about-us-chi-siamo-criteri-di-scelta-materasso.png
Foto: ©Ciaomat

Dunque, come lo testiamo?

Diamo un’occhiata ai fattori individuali che consideriamo più in dettaglio.

Comfort e durezza

Il comfort è la chiave per trovare il materasso perfetto.

Mettiamola così:

La funzione principale di un frigo è la refrigerazione, mentre la funzione principale di un forno è fornire la base perfetta per cucinare bene.

Ma, per un materasso, ciò che conta di più è quanto bene dormi.

Naturalmente, dormire sul materasso è il modo migliore per testare il comfort.

materasso-emma-original-opinioni-di-lato
Foto: ©Ciaomat

Lavoriamo con una varietà di tester che possono dirci quanto ritengono comodo il materasso, riflettendo le preoccupazioni del consumatore medio.

Il comfort è soggettivo, però, quindi dobbiamo fare affidamento su alcuni dati esterni per essere in grado di tradurre il comfort in qualcosa che possa essere utile ai nostri lettori.

Per fare ciò, esaminiamo più da vicino la solidità del materasso e consideriamo una serie di test di affondamento.

Testando quanto a fondo una persona sprofonda nei materiali di un materasso, possiamo determinare adeguatamente quanto sarà di supporto un materasso e quanto è probabile che lo trovi di tuo agio.

Facciamo affidamento su una varietà di test di affondamento.

Come nostro primo test, ci mettiamo in piedi direttamente al centro del materasso e misuriamo quanto profondamente il nostro tester sprofonda nel letto.

Qualcosa di simile a questo:

materasso-emma-original-metodologia-test
Foto: ©Ciaomat

Questo ci permette di analizzare il sostegno del materasso quando il peso corporeo è concentrato in un'unica zona.

È anche un'ottima indicazione dell'elasticità dei punti e della fermezza generale.

Misuriamo anche le profondità di affondamento in diverse posizioni per dormire:

  • Se dormiamo a pancia in giù, misuriamo a pancia in giù.
  • Se dormiamo sulla schiena e sui lati, misuriamo le spalle e i fianchi.

In questo modo possiamo valutare meglio se un materasso è adatto a una particolare posizione di riposo e quanto supporto otterrai.

scala-di-durezza-materasso-morbido-rigido
Foto: ©Ciaomat

Un maggiore affondamento indica un materasso più morbido, mentre un affondamento inferiori indica un materasso più rigido.

Il grado di fermezza che desideri può dipendere da ciò che trovi comodo, ma è molto più accurato scegliere la durezza che meglio si adatta al tuo peso corporeo e alla posizione di sonno.

Un rapido sguardo a questi due fattori:

  • Posizione del sonno: la posizione del sonno è uno dei fattori più importanti nella scelta di un materasso. Registriamo le nostre esperienze personali dormendo in tutte le posizioni, ma le nostre profondità di affondamento aiutano anche a determinare se un materasso è adatto o meno per una posizione specifica.
  • Peso corporeo e dimensioni: le dimensioni e il peso di una persona possono cambiare completamente la sensazione di un materasso. Usiamo spesso due tester con corporatura o peso corporeo diversi in modo da poter dare una giusta indicazione di come risponde un materasso.

Durante il sonno, dovresti idealmente sdraiarti in una posizione ottimale, con la colonna vertebrale che segue la sua curvatura naturale senza disallineamenti.

allineamento-colonna-vertebrale
Foto: ©Ciaomat

L'allineamento spinale e la corretta postura del corpo si possono mantenere solo se la fermezza e la stabilità del materasso corrispondono perfettamente al peso corporeo, alla corporatura, all'altezza e alla posizione di riposo preferita.

Dopo aver misurato quanto sprofondiamo utilizzando tester di peso corporeo e dimensioni diverse, possiamo confrontare i risultati dei test individuali e i dati nel complesso con quelli di altri materassi.

affondamento-materasso-metodologia
Foto: ©Ciaomat

Questo ci permette di dare al materasso un livello di fermezza su una scala da 1 a 10, dove 1 è il più morbido e 10 è il più rigido.

La maggior parte dei materassi che testiamo rientreranno nell'intervallo 4-8 sulla scala di rigidità di Ciaomat.

Supporto dei bordi

Il supporto dei bordi di un materasso può essere leggermente correlato alla sua solidità complessiva, ma non è sempre così.

Che cos'è esattamente il supporto dei bordi?

È il supporto generale che riceverai quando sei sdraiato o seduto all'estremità (o bordo) del letto.

materassi-matrimoniali-bordi-metodologia-di-ricerca
Foto: ©Ciaomat

Per alcune persone, il supporto per i bordi può essere un fattore decisivo nell'acquisto di un materasso.

È particolarmente importante se:

  • Condividi il tuo letto con un partner e desideri utilizzare l'intera larghezza del materasso.
  • Ti piace usare il letto per altre attività, come leggere o dipingere le unghie.
  • Spesso ti siedi al lato del letto prima di andare a letto o di alzarti la mattina.

Il modo migliore per testare il supporto del bordo è esercitare una pressione sul bordo del materasso per vedere quanto è di supporto.

Lo facciamo sedendoci e/o inginocchiandoci alla fine del letto:

emma-test-sprofondamento-metodologia

emma-test-sprofondamento-metodologia-2

Possiamo anche testare il supporto dei bordi durante la notte spostandoci fino al lato del letto durante il sonno.

La maggior parte dei materassi affonderà leggermente quando è seduto e inginocchiato sul bordo, ma alcuni si schiacciano completamente, il che può rivelarsi piuttosto scomodo.

Idealmente, cercheremmo materassi che offrano un buon supporto per i bordi.

Isolamento del movimento

L'isolamento del movimento (o, al contrario, il trasferimento del movimento) indica l'efficacia con cui un materasso assorbe i movimenti.

trasferimento-del-movimento-materasso-metodologia
Foto: ©Ciaomat

Supponiamo che tu dorma con un partner.

Un materasso con isolamento a basso movimento (o trasferimento ad alto movimento) causerebbe movimento ogni volta che il tuo partner si muove, mantenendoti sveglio e frustrato.

Al contrario, un materasso con isolamento ad alto movimento (o trasferimento a basso movimento) assorbirebbe efficacemente il movimento ed entrambi i partner potrebbero dormire più comodamente.

Idealmente, vorresti un materasso con trasferimento di movimento lento, ma, in alcuni casi, vorresti anche un materasso con un po' di rimbalzo.

Testiamo il trasferimento del movimento in diversi modi.

Uno dei modi in cui testiamo è utilizzare un lettore di movimento per misurare il trasferimento quando ci si sposta o ci si alza dal letto.

Questo ci darà risultati come i seguenti:

Il lettore di movimento fornisce un'indicazione abbastanza chiara di quando si verificano più movimenti.

Le figure sopra illustrano effettivamente la differenza tra i materassi in memory foam (a sinistra), noti per il loro trasferimento eccezionalmente basso, e i materassi ibridi a molle insacchettate (a destra), che hanno un po' più di rimbalzo.

Testiamo anche il trasferimento del movimento eseguendo una serie di esperimenti "più divertenti", come posizionare un bicchiere d'acqua sul materasso e creare un po' di movimento all'altra estremità.

trasferimento-del-movimento-metodologia-di-ricerca
Foto: ©Ciaomat

Temperatura

La temperatura è soggettiva perché i nostri corpi funzionano in modo diverso.

Alcune persone sono più calorose, mentre altre sentono freddo molto più rapidamente.

Ma lo sapevi che i diversi materiali del materasso regolano la temperatura in modo diverso e influiscono sulla sensazione di calore durante la notte?

L'illustrazione seguente fornisce una rapida panoramica di ciò:

Materiali-materasso-metodologia
Foto: ©Ciaomat

Naturalmente, consideriamo i materiali utilizzati in un materasso e come possono influenzare il calore che si sente durante la notte.

Ma questo non significa che ti sentirai sempre caldo e appiccicoso su un materasso in memory foam, anche se il memory foam trattiene la maggior parte del calore.

I migliori materassi sono progettati per regolare la temperatura in modo efficace, allontanando il calore e l'umidità in eccesso e mantenendoti più fresco e confortevole.

Misuriamo questa regolazione della temperatura attraverso i resoconti di diversi tester (sia maschi che femmine) per vedere quanto caldo avvertivano sul materasso.

Ma utilizziamo anche una mappa di calore nei nostri test in modo da poter avere un'idea migliore di quali temperature ci si può aspettare tra le lenzuola.

Guarda le mappe di calore seguenti come esempio:

test-calore-metodologia-di-ricerca

test-calore-metodologia-di-ricerca-2

Con l'immagine a sinistra, il materasso ha trattenuto il calore dove giaceva il dormitore, ma ha invece mantenuto la temperatura neutra altrove.

Ciò garantisce un sonno più fresco e confortevole.

Ma il materasso a destra si è riscaldato decisamente ovunque, il che significa che ti aspetta una notte di sonno più caldo.

Questo non è terribile se tendi a sentire freddo di notte, ma potrebbe essere un rompicapo se accumuli calore in fretta.

Per inciso, entrambe le mappe di calore sopra mostrate raffigurano materassi in memory foam.

Quali altri fattori consideriamo?

Ovviamente, test e dati analitici sono importanti per noi.

Ma sono rilevanti per la nostra ricerca solo una volta che abbiamo compreso le esigenze dei nostri lettori.

Dopotutto, ci concentriamo sulle recensioni dei consumatori e vogliamo concentrarci su tutto ciò che è importante per il percorso del cliente.

Quando testiamo i materassi, consideriamo quali altri fattori unici possono contribuire all'esperienza complessiva dell'utente.

Consegna

La maggior parte dei marchi online promette un servizio di consegna facile e veloce. 🚚

Ma non è sempre così, perciò noi iniziamo considerando i processi di consegna e restituzione e tutto ciò che è associato al disimballaggio del prodotto.

consegna-del-materasso-metodologia-di-ricerca-prodotti
Foto: ©Ciaomat

Un processo di consegna problematico non è sempre colpa del rivenditore (molti esternalizzano il processo), ma riteniamo che sia importante segnalare eventuali problemi riscontrati durante la consegna.

Consideriamo alcuni dei seguenti punti:

  • Quanto tempo ci vuole per la consegna?
  • Quanta comunicazione riceviamo durante il processo di consegna ed è efficace?
  • Il prodotto viene consegnato alla porta di casa o direttamente nella stanza che scegliamo?
  • Il prodotto (o la scatola) consegnato è danneggiato o in buone condizioni?
  • Come viene imballato il materasso (ad es. arrotolato sottovuoto o consegnato piatto)?
  • Quale imballaggio è incluso? È riciclabile?
  • Quanta confezione viene impiegata?
  • Ci sono altri abbellimenti, come biglietti di ringraziamento o un regalo?
  • Il prodotto è facile da disimballare?
  • C'è una fuoriuscita di gas e, in tal caso, quanto tempo ci vuole prima che l'odore scompaia?
  • Esiste un vecchio servizio di smontaggio materassi?

Possiamo concentrarci su altri aspetti del processo di consegna, ma spesso questo è specifico del prodotto o del marchio.

Ti guidiamo anche attraverso il processo di apertura passo dopo passo con immagini e/o video per documentare quanto sia facile disimballare il prodotto.

apertura-materasso-sottovuoto-metodologia-di-ricerca

apertura-materasso-sottovuoto-metodologia-di-ricerca-2

Come parte del processo di consegna, daremo anche un'occhiata più da vicino al processo di reso.

Domande che consideriamo:

  • Il marchio offre un periodo di prova senza rischi?
  • Il marchio offre solo rimborsi o cambi completi?
  • I resi sono facili da configurare?
  • Il cliente sostiene dei costi?
  • Il marchio ritira il prodotto?

Mentre molti brand ora offrono periodi di prova, i dettagli del processo di reso possono influire sulla comodità di questo processo per i consumatori.

Praticità

È fantastico avere una consegna veloce e un materasso comodo che si sente fresco e non trasmette movimento.

Ma molti siti di recensioni ignorano la praticità e comodità di un materasso.

È come acquistare il pantalone perfetto, per poi scoprire che il capo può essere lavato solo a secco utilizzando prodotti particolari.

Indosseresti quel paio di pantaloni ogni giorno?

Probabilmente no.

Dal momento che utilizzerai il tuo materasso ogni giorno, avrai bisogno di un prodotto adatto.

Conduciamo tutti una vita frenetica, quindi alla fine vogliamo un prodotto che sia facile da curare e che duri a lungo.

Ecco perché esaminiamo fattori di convenienza come i seguenti:

  • Sia che il materasso sia sfoderabile e/o lavabile in lavatrice;
  • Quanto è facile lavare, asciugare e rimettere il coprimaterasso;
  • Come pulire il materasso stesso, se possibile;
  • Se il materasso deve essere capovolto e come girarlo;
  • Quanto è difficile spostare il materasso (cioè se è dotato di maniglie laterali);
  • Quanto è pesante il materasso.

Questi sono fattori a cui non penseresti necessariamente all'inizio.

maniglia-laterale-materasso-metodologia-di-ricerca-prodotti

maniglia-laterale-materasso-metodologia-di-ricerca-prodotti-2

Ma questi fattori apparentemente piccoli possono creare grossi problemi.

Ad esempio, gli anziani o le persone con problemi di mobilità staranno meglio con un materasso leggero con maniglie o uno che non ha bisogno di essere girato frequentemente.

Allo stesso modo, chi soffre di allergie o persone che soffrono di eczema stanno meglio con un materasso con fodera lavabile o uno che respinge gli acari della polvere.

Possiamo indagare su questi aspetti testando nelle nostre case - e potremmo anche imbatterci in altri fattori che inizialmente non avevamo considerato.

Durabilità

La vita media di un materasso di alta qualità è di 8 - 10 anni.

Anche se non eseguiamo i nostri test sui materassi per così tanto tempo, consideriamo la durata media di un materasso in base alla qualità dei materiali utilizzati nella costruzione del prodotto.

durabilità-materasso-metodologia-di-ricerca
Foto: ©Ciaomat

I materassi con materiali di alta qualità (e un buon periodo di garanzia) dovrebbero durare così a lungo, mentre è probabile che i materassi realizzati con materiali di qualità inferiore si consumino più rapidamente.

Prezzo

Quando testiamo un materasso, ci chiediamo anche se questo prodotto abbia un buon rapporto qualità-prezzo.

Spesso non c'è una risposta facile al quesito, ma consideriamo alcuni criteri.

Questi includono:

  • La qualità complessiva dei materiali, compresa la densità della schiuma e il conteggio delle molle;
  • La sostenibilità del prodotto;
  • La possibilità di avere un periodo di prova oppure no;
  • La durata del periodo di garanzia.

Abbiamo scoperto che, molto spesso, i materassi che sembrano costosi in realtà sono più economici nel lungo termine e, quindi, offrono un miglior rapporto qualità-prezzo.

Ad esempio, un materasso da €1000 può sembrare costoso, ma se è un prodotto di alta qualità che dura 10 anni, è comunque più economico di un materasso da €500 che dura solo 4 anni.

rapporto-qualità-prezzo-materassi-metodologia-di-ricerca
Foto: ©Ciaomat

Consideriamo anche che tipo di sconti sono disponibili per i clienti durante tutto l'anno e se il brand offre o meno buoni affari rispetto ad altri.

Quali altri prodotti testiamo?

Non ci limitiamo a testare e recensire i materassi.

Abbiamo anche testato una gamma di accessori per dormire di alcuni dei marchi più famosi in Italia.

Di seguito, entriamo nel dettaglio su come testiamo alcuni di questi prodotti.

Testiamo i cuscini

Abbiamo testato alcuni dei migliori cuscini in Italia.

E non testiamo solo i cuscini del letto.

Abbiamo anche testato cuscini ortopedici e cuscini massaggianti. Speriamo di provare tutti i tipi di cuscini in futuro.

test-cuscini-metodologia-di-ricerca

cuscino-metodologia-di-ricerca-prodotti

Ma cosa rende davvero un buon cuscino?

Proprio come i materassi, l'esperienza di un cuscino è soggettiva e dipende dall'individuo.

Detto questo, ci sono ancora alcuni fattori chiave che consideriamo.

Questi includono:

  • Altezza: l'altezza del cuscino di cui hai bisogno dipende dalla tua corporatura e dalla posizione preferita per dormire.
  • Materiale: il materiale del cuscino influisce sul soppalco e sulla sensazione generale del cuscino, ma è anche importante da considerare per chi soffre di allergie.
  • Regolabilità: un cuscino regolabile ha strati rimovibili o schiuma triturata in modo che possa essere regolato in base alla fermezza e all'altezza ideali.

È importante ricordare che la sensazione di un cuscino può essere influenzata dal materasso che usi e potresti aver bisogno di un cuscino più alto/più rigido o più basso/più morbido, a seconda di quanto sia morbido o rigido il tuo materasso.

altezza-ottimale-cuscino-metodologia-di-ricerca-prodotti
Foto: ©Ciaomat

Altre domande che ci poniamo quando testiamo i cuscini:

  • Come viene consegnato il cuscino?
  • Il cuscino è sfoderabile e/o lavabile?
  • Il cuscino mantiene la sua forma nel tempo?
  • Il cuscino mantiene il fresco?

Tutti questi fattori influenzano il comfort del sonno o la praticità complessiva del cuscino.

Dato che testiamo a casa, abbiamo il vantaggio di poter testare i cuscini per un periodo di tempo più lungo.

A differenza dei laboratori di prova, possiamo vedere se il cuscino è ancora comodo dopo un po' e aggiornare i nostri articoli di conseguenza.

Testiamo i piumini

Abbiamo anche testato alcune delle migliori trapunte e piumini in Italia.

Contrariamente a quanto potresti pensare, un piumino può creare o rovinare la tua esperienza di sonno.

È anche uno dei fattori più significativi quando si considera la temperatura complessiva del sonno.

Oltre alla consegna standard e alle domande sulla qualità, prendiamo in considerazione anche i materiali del piumino, la taglia e il comfort.

materiali-materassi-e-divani
Foto: ©Ciaomat

Un'altra cosa a cui prestiamo attenzione è se il piumino è lavabile in lavatrice.

Molti piumini lo sono, ma non devono esserlo.

Ma dal momento che stiamo testando in case reali, possiamo decifrare quanto sia pratico il lavaggio.

Guarda l'immagine qui sotto:

metodologia-lavaggio-prodotto-in-lavatrice
Foto: ©Ciaomat

Anche se questo piumino sfoderato era lavabile, in realtà non entrava nella nostra lavatrice e abbiamo dovuto portarlo in una lavanderia.

Eseguendo l'intero processo e documentandolo nella nostra recensione, possiamo impedire ai lettori di acquistare un piumino non adatto alle proprie abitudini.

Testiamo i coprimaterassi

Un coprimaterasso protegge il tuo materasso da macchie, schizzi, umidità e batteri.

L'uso di una protezione è un ottimo modo per aumentare la longevità del materasso e mantenerlo fresco e pulito più a lungo.

Ci sono alcune cose che consideriamo quando testiamo un coprimaterasso.

Questi includono:

  • Il coprimaterasso è realizzato con materiali di qualità, morbidi e traspiranti?
  • È facile da mettere sul letto?
  • Com'è dormire e cambia il comfort del sonno in modo negativo?
  • Protegge davvero il materasso?

Consideriamo la facilità con cui la protezione si piega, se fa rumore (alcuni si sentono e suonano molto plasticosi) e se si adatta facilmente come un lenzuolo con angoli.

Per testare l'impermeabilità del coprimaterasso, ricreiamo quelle situazioni di "incidente" semplicemente versando dell’acqua sul materasso.

Guarda i risultati qui sotto:

coprimaterasso-metodologia-di-ricerca

assorbimento-coprimaterasso-metodologia-di-ricerca

risultato-coprimaterasso-metodologia-di-ricerca

Puoi vedere chiaramente che il coprimaterasso ha protetto adeguatamente i materassi e l'acqua non filtrava.

I coprimaterasso possono sembrare irrilevanti, ma crediamo fermamente che non ci dovrebbero essere dubbi se investire in un buon coprimaterasso impermeabile.

Testiamo i topper per materassi

Un topper può cambiare completamente la sensazione di un materasso.

Questi spessi strati di materiale vengono posizionati sopra il materasso, di solito per rendere il materasso più confortevole.

topper-metodologia-di-ricerca-prodotti

Testare un topper è simile a testare i materassi, poiché il topper influirà molto sulla superficie del tuo sonno.

Questo è il motivo per cui eseguiremo molti degli stessi test.

Ma tieni presente che il materasso sotto il topper influisce notevolmente sul topper, quindi è spesso impossibile trarre conclusioni generiche.

Oltre alle domande più standard, consideriamo anche le seguenti:

  • Di quali materiali è fatto il topper?
  • Il topper è morbido e soffice o leggermente più duro?
  • Per quale posizione di sonno è più adatto?
  • È abbastanza spesso da fare una buona differenza?
  • Fa dormire al caldo o al fresco?
  • Viene fornito con un rivestimento sfoderabile e/o lavabile?
  • Ha delle cinghie per fissarlo al materasso?
  • Si può riporre facilmente?

A differenza di coprimaterasso, piumino e cuscino, non è necessario un topper.

topper-metodologia-di-ricerca-prodotti-2

topper-metodologia-di-ricerca-prodotti-3

Prestiamo sempre molta attenzione al fatto che tu debba investire nel topper o meno.

Testiamo letti e contenitori

Nessuna configurazione del letto è completa senza una buona base per divano o giroletto.

La maggior parte delle persone sceglierà un letto in base al design generale, ma ci sono anche alcuni fattori pratici da considerare.

Quando testiamo i telai dei letti, alcune delle cose che esaminiamo includono:

  • Quanto è economica la struttura per le camere da letto più piccole;
  • Il telaio offra o meno una pratica soluzione di immagazzinamento;
  • Se i materiali sono durevoli, resistenti alle macchie e/o facili da pulire;
  • La facilità di assemblaggio;
  • La facilità di smontaggio e trasporto se necessario.

Consideriamo anche quanto è robusto il telaio e a quale tipo di materasso è adatto.

base-letto-metodologia-di-ricerca

base-letto-metodologia-di-ricerca-2

Ma aspetta, c’è di più

Abbiamo trattato alcuni dei nostri accessori per dormire più testati sopra, ma ce ne sono molti altri.

Altri accessori e gadget per dormire che abbiamo testato a livello internazionale includono:

  • Coperte imbottite
  • Dispositivi per il monitoraggio del sonno e della salute
  • Orologi intelligenti
  • Pistole massaggiante.

Ampliamo continuamente la nostra gamma di test sui prodotti per offrirti le recensioni che possano informarti al meglio.

Perché puoi fidarti di noi

Sebbene dedichiamo una notevole quantità di tempo a testare i prodotti e acquisire esperienza pratica, ci affidiamo anche alla nostra profonda conoscenza dei prodotti per il sonno e dell’intero settore del sonno.

Ogni articolo che scriviamo comporta innumerevoli ore di ricerca.

Parliamo direttamente con i produttori, ci manteniamo aggiornati sulle ultime tendenze nel mondo del sonno ed espandiamo continuamente la nostra base di conoscenze con accreditamenti sul sonno.

Ci fidiamo, inoltre, dei nostri esperti internazionali del sonno per fornire formazione continua al nostro team e verificare le nostre informazioni.

E non ci fermeremo qui…

Continueremo ad aggiornare questa pagina con nuove pratiche, metodi di test, prodotti e scoperte.

Nonostante la nostra esperienza, l'industria del sonno è in continua evoluzione e i nostri metodi di test devono riflettere tutti i nuovi sviluppi nella ricerca sul sonno.

La tua opinione significa molto per noi.

Quindi, se hai ulteriori domande o suggerimenti sul nostro processo di test, non esitare a contattarci all'indirizzo info@airi.media.

Potresti anche essere interessato a…

Acquistando attraverso i link contrassegnati con "*", riceveremo una piccola commissione, ma attenzione: NON aumenterà il tuo prezzo di acquisto. Al contrario: con i nostri codici sconto potrai risparmiare ulteriormente.