I migliori per il tuo sonno

Materasso A Molle

Il materasso a molle in sintesi

Gli ultimi aggiornamenti: 07.07.2021 Luigi 5 Minuti

Cos’è un materasso con nucleo a molla?

Il classico nelle camere da letto: il materasso a molle insacchettate.

Nei nostri test sui materassi a molle insacchettate i nostri tester descrivono la sensazione come qualcosa di solido, stabile e robusto.

Ma anche leggermente elastico. Il materasso con nucleo a molla ha quindi una sensazione completamente diversa rispetto a un materasso in memory foam che avvolge il corpo.

Esistono tre tipi di materasso a molle: Bonnell, Pocket e Botte. Queste tre tipi di molle hanno anche proprietà leggermente diverse.

In questo articolo vedremo i diversi tipi di materassi a molle e li analizzeremo uno a uno. Scopriremo in che cosa differiscono e i vantaggi e svantaggi.

Stai pensando di comprare un materasso a molle? Allora questo articolo fa al caso tuo.

Il materasso a molle
  • panoramica
  • Opinioni
  • Vantaggi & Svantaggi
  • materassi IKEA
  • Cosa notare
  • Boxspring Feeling
  • Quale telaio?
  • Misure disponibili
  • Alternative

Vantaggi

  • Ottimo ambiente per dormire
  • Eccellente traspirabilità
  • Il materasso a molle LFK è elastico
  • Base stabile
  • Sicuro per chi soffre di allergie

Svantaggi

  • Tende a cedere
  • Più freschi
  • Non adatto per reti a doghe regolabili

Le nostre proposte migliori

    Tutto quello che dovete sapere

    • Esistono tre tipi di materassi a molle interne che si differenziano per il tipo di molle: anima a molle interne, anima a molle insacchettate e materasso a molle a campana.
    • Il materasso crea una sensazione generale più solida e leggermente elastica. Si differenzia quindi chiaramente da un materasso in schiuma.
    • Un vantaggio essenziale di un materasso a molle è l'eccellente traspirazione dell'aria e la dissipazione dell'umidità.
    • Il materasso a molle interne è il nostro chiaro consiglio per le persone medio-pesanti e per coloro che sudano più spesso di notte.
    Qualità premium
    Hypnia Supremo Benessere Materassi

    Hypnia Supremo Benessere
    Prezzo da 429 € (699 €)

    Hypnia Supremo Benessere

    Materasso in memory foam con molle insacchettate. 7 zone di portanza differenziata.

    Il materasso Hypnia Supremo Benessere contiene uno strato di schiuma, uno strato di lattice e uno strato di molle.

    I materassi hanno una garanzia di 15 anni.

    Questo è ciò che rende l'Hypnia Supremo Benessere

    Se state cercando un materasso equilibrato di media fermezza, il materasso Hypnia Supremo Benessere è quello che fa per voi.

    Le 7 zone di comfort in combinazione con il materasso di 30 centimetri di spessore offrono condizioni ideali per le persone che normalmente soffrono di mal di schiena.

    Dopo averlo provato, abbiamo scoperto che il materasso Hypnia Supremo Benessere è di ottima qualità.

    Alta qualità, molto confortevole con un buon supporto.

    Inoltre, è la perfetta combinazione di elasticità e fermezza per fornire una buona notte di sonno sia come individuo che come coppia. 

    La versione del materasso singolo parte infatti dalle misure 90 x190 cm passando dal letto alla francese da una piazza e mezzo (140x190 cm) per finire con la versione del materasso matrimoniale memory è 160x190 cm o 180x200 cm.

    10Ciaomat per -10% di sconto

    Materasso a molle Opinioni

    Ci sono diversi tipi di materassi a molle e noi siamo qui per spiegarvi le differenze.

    Materasso a molle Bonnel

    Un materasso a molle Bonnel ha un robusto nucleo a molla composto da centinaia di singole molle in acciaio collegate tra loro.

    Sul nucleo della molla di solito c’è uno strato di schiuma, quindi non si sentono direttamente le molle.

    Il materasso a molle Bonnel è solitamente l’opzione più economica.

    La sensazione è quella di leggerezza, ma il materasso a molle Bonnel non ha un’elasticità elevata.

    Materasso a molle indipendenti

    In questo caso, centinaia di molle sono cucite singolarmente nelle tasche di un materasso a molle indipendenti.

    In contrasto con il materasso a molle Bonnel, le singole molle non sono interconnesse, il che le rende molto più elastiche.

    Se ci si sdraia sopra, le molle cedono perché cercano di attutire il peso del corpo.

    Questo permette alle spalle e il bacino di affondare più in profondità e sostenere la colonna vertebrale.

    Ciò è particolarmente importante per le persone che amano dormire sul lato e che hanno bisogno di sprofondare di più nel materasso. Il molleggio è maggiore.

    Materasso a molle LFK

    Il materasso a molle LFK è simile al materasso a molle indipendenti. Anche qui, le molle sono cucite nelle tasche. La differenza è la forma delle molle, che ricordano la forma delle tonnellate.

    Questo rende il materasso LFK ancora più elastico.

    A causa di questa forma, il materasso LFK ha anche una sensazione leggermente più morbida rispetto al materasso Bonnel (nucleo a molla) o al materasso a molle indipendenti.

    Vantaggi e svantaggi di un materasso a molle

    Nelle nostre recensioni sui materasso abbiamo già esaminato vari materassi a molle. Occorre distinguere tra i diversi tipi di materassi a molle.

    Nel complesso, il materasso a molle LFK è uno dei materassi a molle di primissima qualità nella nostra esperienza.

    Ecco una sintesi dei vantaggi e degli svantaggi dei materassi a molle:

    I vantaggi

    • Ottimo ambiente per dormire:
      Il materasso a molle ha un eccellente clima per dormire. Perché l’aria può circolare meglio nelle molle che in un materasso di schiuma. Quindi dormi più fresco rispetto ad altri materassi.

    • Eccellente trasporto dell’umidità:
      Se tu o il tuo partner spesso sudate, il materasso a molle è una buona scelta.

    • Il materasso a molle LFK è elastico:
      Il materasso LFK è elastico al tatto grazie alle molle bulbose cucite in tasca. Se hai problemi alla schiena o al collo e stai cercando un materasso a molle, dovresti prendere il materasso LFK. Un materasso a molle Bonnel, d’altra parte, è solo superficialmente elastico perché le molle sono collegate l’una all’altra.

    • Base stabile:
      Il materasso a molle ha una base robusta e quindi particolarmente adatto per le spalle e la schiena. Perché questi hanno bisogno di un po’ più di supporto, in modo da non cedere. In particolare, un materasso LFK a 7 zone di portanza differenziata, come l’Irisette di Badenia Lotus TFK , è nella nostra esperienza una buona scelta per le persone pesanti.

    • Sicuro per chi soffre di allergie:
      Grazie alla buona circolazione dell’aria, la formazione di muffa e anche gli acari della polvere non si formano.

    Gli svantaggi

    • In generale, la sensazione è più solida:
      Su un materasso a molle la sensazione è più solida. A molte persone piace, ma ad altre no. Certo, è una questione di gusti. Se sei di costituzione più robusta ti consigliamo un materasso più rigido.

    • Tende a cedere col tempo:
      In particolare se si tratta di materassi vecchi e di qualità inferiore risultando non solo in un materasso scomodo ma è anche negativo per la colonna vertebrale. Pertanto, si consiglia di non risparmiare troppo quando si acquista un materasso a molle! Altrimenti dovrai presto comprare un nuovo materasso e pagare due volte.

    • Si dorme più al fresco:
      Per la maggior parte delle persone non è un problema, ma per i freddolosi sì. Il clima di riposo sul materasso a molle è più fresco.

    • Adatto anche a:
      Persone al di sopra dei 100 kg oppure a chi piace dormire sulla schiena o sul fianco.

    • Non adatto per reti a doghe regolabili:
      Durante il nostro test non abbiamo avuto esperienze positive con materassi a molle su una rete a doghe regolabili. Il materasso a molle non è flessibile come un materasso di schiuma. Quindi, in questo caso consigliamo una rete a doghe rigida.

    Materassi a molle interne all'IKEA

    All'IKEA si possono acquistare anche materassi a molle interne. In totale il gigante svedese del mobile ha 9 modelli diversi. Avete l'imbarazzo della scelta.

    La stragrande maggioranza dei materassi IKEA si caratterizza per il loro basso prezzo. Ecco perché sono così popolari.

    Purtroppo questo ha anche una ripercussione nella qualità dei prodotti.

    Abbiamo già dormito su alcuni materassi IKEA per testarli e non ne abbiamo ancora trovato uno del tutto convincente.

    Un esempio molto popolare è il materasso IKEA Hövåg. Si tratta di un modello con molle insacchettate dotato di normale schiuma in poliestere come materiale di comfort. Ha un'imbottitura in poliuretano espanso e la fodera in tessuto non è lavabile ad acqua.

    Le proprietà di sdraio sono piuttosto scarse e il materasso è solido.

    A cosa bisogna prestare attenzione quando si acquista un materasso a molle?

    • Per i materassi con molle interne vale quanto segue: più sono le molle in acciaio nel nucleo della molla, più alta è la qualità. Si consiglia di cercare un materasso a molle con almeno 350 molle (cioè per la misura più piccola 90 x 200 cm).
    • In questo modo il materasso non solo è più elastico a punti, ma dura anche più a lungo perché si formano meno vuoti. È più ergonomico.
    • Poiché le molle dei materassi a molle in tasca e dei materassi a molle a barilotto sono cucite singolarmente in tasche di tessuto, sono più elastiche a punta rispetto ai materassi a molle Bonnel.
    • Non siamo fan dei materassi a molle Bonnel. Non solo li troviamo scomodi, ma come già detto, non hanno una buona elasticità del punto.
    • Non è adatto alle persone che dormono sul fianco. Si consiglia quindi vivamente un materasso a molle tascabili o un materasso a molle tascabili a barilotto.

    Materasso a molle interne con zone di riposo

    Se siete particolarmente preoccupati per gli effetti ortopedici, dovreste pensare ad un materasso a molle con 5 o 7 zone di riposo. Questo vale soprattutto per le persone che amano dormire sul lato dato che la colonna vertebrale deve rimanere in linea retta quando si è sdraiati su un fianco.

    Scegliere il giusto grado di fermezza

    I materassi a molle sono solidamente più solidi e sono quindi ideali per chi ha il sonno pesante. Tuttavia, è necessario prestare attenzione nella scelta della giusta compattezza del materasso.

    Per la maggior parte delle persone tra i 60-100 kg, i gradi di durezza H2-H3 sono molto adatti.

    La maggior parte dei materassi che testiamo hanno una fermezza media. Per essere preparati al meglio nella scelta, è meglio dare un'occhiata ai nostri rapporti di esperienza per vedere quale materasso vi si addice di più.

    Per la maggior parte delle persone è adatto il grado di durezza 3, che è preferibilmente utilizzato da persone tra i 60-100 kg. Le persone più leggere, invece, preferiscono la fermezza di livello 2.

    Per le persone in sovrappeso, a volte vengono offerti anche materassi più solidi con il più alto grado di durezza: H4-5. Questi punti di forza devono essere utilizzati da persone con 100-120kg+.

    Fate attenzione alla vostra posizione di riposo

    Il materasso a molle interne non è sempre il materasso giusto per ogni persona. Nella scelta della giusta superficie di riposo è importante anche la posizione di riposo preferita.

    Le persone che amano dormire sul lato, ad esempio, devono affondare un po' più in profondità nel materasso nella zona delle spalle. Non tutti i materassi a molle lo possono garantire.

    Di solito, i materassi a molle interne sono preferiti dalle persone che amano sdraiarsi a pancia in giù o su un fianco.

    Boxspring Feeling con materasso a molle

    Se volete la classica sensazione di un materasso a molle leggermente elastico nella vostra camera da letto, non vi serve solo il letto a molle a scatola giusto, ma anche il materasso a molle giusto.

    Secondo il modello scandinavo, le molle a scatola sono di solito abbinate a un materasso alto (22 cm e più) e a un materasso a molle interne. Questo assicura una piacevole esperienza di sonno.

    Quale telaio a doghe si adatta al materasso della molla interna?

    1. Considerare la suddivisione in zone

    Per sostenere la divisione delle zone di riposo di un materasso a molle, si dovrebbe scegliere un telaio a doghe con la stessa divisione.

    Per un materasso a molle interne a 7 zone, consigliamo quindi di utilizzare anche un telaio a doghe a 7 zone.

    Un telaio a doghe a 7 zone di portanza differenziata permette alla zona pelvica e alle spalle di sprofondare un po' più in profondità, fornendo così un miglior sostegno al corpo.

    2. Telaio rigido a doghe

    Piccolo svantaggio di un materasso a molle: non è adatto per i telai a doghe regolabili / elettrici. Si consiglia di utilizzare il materasso a molle interne su un buon telaio a doghe rigide.

    3. Piccola ultima distanza

    Si raccomanda una distanza massima di 5 cm tra le lamelle. In questo modo, le caratteristiche di un materasso a zone di alta qualità vengono meglio dimostrate.

    Le reti a doghe regolabili non sono consigliate per i materassi a molle.

    In quali misure sono disponibili i materassi a molle interne?

    Le misure più comuni per i materassi a molle interne sono le misure singole di 80x200 cm e 90x200 cm. Ciò è dovuto all'elevato comportamento post-swing di questo tipo di materasso - "rimbalza", per così dire.

    Suggerimento: i materassi a molle sono parecchio “rumorosi”. Se il vostro partner si muove più spesso di notte, lo noterete molto più chiaramente su un materasso a molle che su un materasso di schiuma. Per questo motivo consigliamo due metà materasso a molle interne separate in un letto matrimoniale - ad esempio nelle misure 90x200 cm o 2 x 80x200 cm.

    Se non vi dispiace, potete naturalmente scegliere anche coppie da 140x200 cm o 160x200 cm. Particolarmente apprezzato è anche il materasso a molle 180x200 cm. Qui c'è anche molto spazio come coppia.

    Naturalmente un letto così grande deve prima entrare nella camera da letto.

    Materassi a molle, le misure più comuni:

    • Materasso singolo a molle 80x200 cm
    • Materasso singolo a molle 90x200 cm
    • Materasso singolo a molle 100x200 cm
    • Materasso a una piazza e mezzo a molle 120x200 cm
    • Materasso alla francese a molle 140x200 cm
    • Materasso matrimoniale a molle 160x200 cm
    • Materasso matrimoniale a molle 180x200 cm
    • Materasso matrimoniale a molle 200x200 cm

    Buone alternative ai materassi a molle

    Ci sono anche alcune buone alternative ai materassi a molle interne: i materassi in schiuma.

    Ve li presentiamo qui di seguito.

    Il materasso in schiuma memory foam (o materasso viscoelastico)

    I materassi memory hanno proprietà simili a quelle dei materassi in schiuma fredda e in gel. Il materasso interno ha una sensazione di sdraio completamente diversa, è elastico e non così adattabile.

    I materassi memory sono caratterizzati dalla cosiddetta impronta della memoria: quando si applica la pressione, la schiuma diventa più morbida e prende la forma del corpo.

    Grazie alla sua elevatissima adattabilità, il visco-schiuma viene utilizzato per scopi ortopedici.

    I materassi memory sono sensibili alla temperatura e si dorme un po' più caldi.

    I materassi a molle invece, sono completamente neutri dal punto di vista della temperatura e nel complesso più traspiranti.

    Il materasso in schiuma fredda

    La sensazione di stare sdraiati su un buon materasso in schiuma fredda è più adattabile rispetto a quella di un materasso a molle.

    I materassi in schiuma fredda hanno una buona elasticità di punto e un'elevata adattabilità.

    Forniscono un buon sostegno al corpo e sono quindi consigliati anche per problemi ortopedici.

    Anche in questo caso la differenza maggiore è il clima di sonno. Il materasso a molle ha un clima più fresco rispetto al materasso in schiuma fredda.

    Se preferite dormire un po' più caldi, un buon materasso in schiuma fredda è la scelta migliore.

    Il materasso in lattice

    I materassi in lattice hanno anche loro un'elevata elasticità di punta e offrono un elevato comfort.

    I materassi in lattice naturale di alta qualità hanno un'ottima ventilazione.

    Così anche il clima di riposo su un materasso in lattice è più fresco - simile a quello di un materasso a molle. Sono inoltre anallergici, antibatterici e antiacaro.

    La sensazione su un materasso in lattice è leggermente diversa.

    Il materasso in lattice tende ad essere leggermente più morbido di un materasso a molle.

    L'IKEA Morgedal è una buona opzione economica.

    Ti protrebbe anche interessare…

    Se si acquista attraverso i link contrassegnati con "*", riceveremo una piccola commissione, ma non aumenterà il prezzo di acquisto. Al contrario: con il nostro codice di sconto potrete risparmiare.