Letto Montessori

Letto Montessori: tutto quello che ti serve sapere prima dell’acquisto

Gli ultimi aggiornamenti: 19.04.2023 Tempo di lettura: 4 Minuti

Scegliere come arredare la cameretta del nascituro è un passo importante che un neogenitore deve compiere per prepararsi al suo arrivo…

È importante saper creare un ambiente a misura di bambino, che sia sicuro e stimolante per la sua crescita.

Il Metodo Montessori si propone di fare proprio questo: incentivare autonomia e indipendenza, avendo cura dell’ambiente di vita del piccolo. Come?

Con un letto Montessori! Se stai pensando ad un arredo in stile Montessori, ti trovi nel posto giusto.

In questo articolo, andremo alla scoperta dei principi del metodo e ti mostreremo come riproporlo a casa, partendo dalla scelta lettino. 👇

Letto Montessori per bambini
160x80 cm, colore bianco, lettino scandinavo facilmente abbinabile a ogni interior.

Realizzato in legno di pino e ricoperto di smalto protettivo, resiste a lavaggi, graffi e usura.

Un letto montessoriano dallo stile scandinavo, semplice e lineare, che si adatta perfettamente ad ogni tipo di cameretta. 

Realizzato in pregiato legno di pino e ricoperto con smalto bianco protettivo, questo house bed è estremamente resistente ai graffi e, dunque, adatto ad ogni bambino.

Di facile manutenzione: ti basterà passare uno straccio con del detersivo e il legno non si rovinerà! 🧼

Inoltre, le doghe incassate permettono di far circolare l’aria durante la notte e di sostenere il materasso.

Diventerà il suo posto preferito: uno spazio di gioco durante il giorno e un rifugio per sonni sereni la sera, grazie alla sponda che protegge da eventuali (ma rare) cadute. 

Il materasso incluso realizzato in schiuma di qualità certificata OEKO-TEX 100 è altamente traspirante e aiuta la termoregolazione del bambino durante la notte.

Inoltre, è un ottimo sostegno per la colonna vertebrale in età evolutiva, grazie alla superfice ondulata, che segue le normali curvature della schiena.

90x200 cm, legno massiccio, con protezione anticaduta.

Lo spazo aggiuntivo dato dai cassetti che consente di riporre oggetti e giocattoli.

Un letto con cassetti che renderà felice il tuo bambino. 😊

La forma a capanna è l’ideale per giocare e far volare la fantasia. Per il tuo bambino, sarà come avere una casetta da abitare, circondata su tutti i lati dalle protezioni che la rendono un luogo sicuro e che lasciano libera “una porticina” per accedere con facilità.

Puoi anche decidere di aggiungere delle tende per enfatizzare l’effetto. ⛺

L’assemblaggio è estremamente versatile: tetto e protezioni possono essere montati o smontati all’occorrenza.  

Inoltre, è un’ottima opzione salvaspazio: grazie al sistema a cassettoni, dove potrai riporre tutine, pigiamini o biancheria. 

In più, troverai inclusi nell’ordine dei pratici ripiani portaoggetti, che ti saranno utilissimi per posizionare oggetti, libri o qualsiasi altra cosa che il tuo bambino voglia avere a portata di mano. 🧸

 L’attività di montaggio può richiedere un po’ di tempo, ma ti assicuriamo che ne vale la pena!

Realizzato in legno di pino massiccio e rifinito di bianco, questo letto con cassetti è un grazioso complemento d’arredo bello da vedere.

Le doghe sono incluse, ma non il materasso.

L’autentico stile Montessori che rispetta i principi di Maria Montessori, fondatrice del movimento.

La forma di casetta, le finiture per curate, progettato da una mamma per le altre mamme, 4 misure tra cui scegliere… questa è la scelta migliore!

Un lettino montessoriano realizzato a mano da artigiani italiani.

Pensato da una mamma, Paola, e poi perfezionato in collaborazione ad altri genitori, Ettino Casetta Basic è la scelta ideale per incentivare la voglia di scoperta del bambino ed educarlo all’indipendenza.

Ogni pezzo è unico e si distingue per l’attenzione al dettaglio, che da sempre fa parte dei valori di Ettomio.

Le finiture son ben curate: i prodotti vengono trattati con una vernice all’acqua naturale, che li rende belli e duraturi nel tempo.

È un letto evolutivo, che si adatta alla crescita del bambino. 

Sul sito di Ettomio, potrai scegliere tra 4 misure differenti: S (60x120 cm, fino a 5 anni); M (70x140 cm, fino a 7-8 anni); L (80x160 cm, fino a 10-11 anni); U (80x190 cm, letto singolo standard).

La variante completa di tutto quello che serve per accompagnare la crescita del tuo bimbo.

Scelta sostenibile ma costosa, ideale per chi vuole dare solo il meglio del meglio al suo piccolo.

Lettino montessoriano con cassettone da 20 cm, un’ottima soluzione salvaspazio!

Come il modello Basic, anche Ettino Casetta con Cassettone 20 cm è un lettino evolutivo completamente made in Italy.

Fai una scelta 100% sostenibile: il processo produttivo di Ettomio si basa su un codice etico che valorizza rispetto ed inclusione. Ettomio impiega solamente materie prime di qualità che rispettano il territorio e incentiva il lavoro di un gran numero di artigiani italiani. 🌱

Inoltre, il team di Ettomio nasce con uno sguardo amorevole verso il mondo dell’infanzia. Pertanto, puoi andare sul sicuro!

Non dovrai nemmeno preoccuparti degli spigoli, perché Ettomio ha pensato anche a questo.

Gli angoli smussati ti faranno stare tranquillo, sapendo che il tuo bambino si trova al sicuro.

Ordinandolo sul loro sito, ti arriverà a casa con doghe incluse in legno, tetto in cotone ecologico e tre staccionate di protezione, più il cassettone.

Il letto è personalizzabile: potrai decidere se montare i vari elementi, a seconda dell’età e delle dimensioni della cameretta dei tuoi bambini.

Insomma, Ettomio è la scelta sicura! Scopri di più ora.

Com’è un letto Montessori?

Il letto Montessori è un letto a capanna sviluppato secondo i principi della filosofia educativa di Maria Montessori. ⛺

È un letto basso, a misura di bambino, circondato da staccionate protettive che ne impediscono le fuoriuscite.

È un luogo sicuro, in cui il piccolo può iniziare a compiere i primi passi verso una gestione autonoma, dato che potrà entrare e uscire dal lettino in piena libertà! 👣

Letto Montessori con bambini che giocano
Foto: ©Ciaomat

Inoltre, grazie alla sua inconfondibile forma a casetta, il letto Montessori vuole essere un incentivo alla fantasia e all’immaginazione.

Durante il giorno, il letto Montessori diventa uno stimolante spazio di gioco, in cui il bambino potrà vivere mille avventure.

In più, posizionando il materasso il più vicino possibile al pavimento, il bambino avrà modo di esplorare con lo sguardo il mondo della sua cameretta. 🐤

Cosa dice il metodo Montessori?

Il letto Montessori nasce nel rispetto dei principi del metodo Montessori. Capire come funziona questo metodo ci aiuta a riconoscere il valore e l’utilità di un letto Montessori.

Il metodo Montessori nasce in opposizione al metodo educativo tradizionale, basato sull’apprendimento passivo di nozioni da parte degli studenti.

Maria Montessori, invece, ha uno sguardo diverso nei confronti dell’infanzia.

Secondo la Dott.ssa Montessori, la scuola dovrebbe sostenere il naturale sviluppo del bambino, promuovendo l’attività ludica e la scoperta del mondo.

Bambini che giocano su letto Montessori con cassettone
Foto: ©Ciaomat

Attraverso il gioco, il bambino sviluppa competenze essenziali per la sua crescita:

  • Relazionali: il gioco è un momento di socializzazione, che implica necessariamente la relazione con l’altro.
  • Affettive ed emotive: nel gioco, il bambino sperimenta emozioni anche forti e impara a gestirle.
  • Immaginativo-creative: nel gioco, il bambino ha il potere di vivere situazioni nuove, reinventando mondi immaginifici, nei quali scoprirsi e riscoprirsi.
  • Cognitive: il gioco è il mezzo attraverso cui il bambino molto piccolo entra in relazione con gli oggetti della realtà e gradualmente ne scopre la funzione.

Il gioco è l’attività per eccellenza attraverso la quale il bambino sviluppa la propria personalità, dando vita a occasioni di scoperta del proprio mondo interiore e di quello esteriore.

Il metodo educativo di Maria Montessori, dunque, è volto a promuove la crescita personale del bambino, attraverso il gioco, che diventa strumento di autodisciplina.

Tenda Montessori con tavoli e altri giochi per bambini
Foto: ©Ciaomat

Affinché questo sia possibile, Maria Montessori conferisce estrema importanza allo spazio di gioco del bambino.

All’interno della stanza educativa, tutti gli oggetti devono essere a misura di bambino, dai banchi alle seggioline, fino ad arrivare alle maniglie delle porte.

Solo in questo modo, il piccolo potrà farsi esploratore autonomo del mondo che ha di fronte. 🐤

Pertanto, compito dell’educatrice montessoriana è quello di curare con amore l’ambiente e di ascoltare profondamente il bambino, per assecondarlo nei suoi bisogni ed interessi.

Nelle scuole montessoriane, gli studenti possono imparare le stesse materie che si studiano nelle scuole tradizionali, ma lo fanno attraverso un metodo di apprendimento attivo, dove diventano essi stessi i protagonisti della propria educazione!

Il metodo Montessori a casa

La filosofia educativa di Maria Montessori si applica a tutti gli ambiti della vita del bambino…

…anche al sonno! 💤

Lo scopo principale del metodo, come abbiamo visto, è quello di promuovere l’indipendenza del bambino, attraverso la sua partecipazione attiva.

E tutto parte dalla cura degli ambienti. Proporre un ambiente agevole per il piccolo lo incentiva a farne esperienza in autonomia.

Pertanto, se vuoi riproporre il metodo Montessori a casa tua, ti consigliamo di iniziare dalla disposizione degli oggetti, che devono essere fruibili e a portata di mano del piccolo.

Bimbo in culla con orsetto vicino
Foto: ©Ciaomat

La cosa migliore è iniziare dalla sua cameretta, dove passerà la maggior parte del tempo!

Per una cameretta in stile Montessori, opta sempre per materiali di origine naturale e per oggetti semplici e sicuri. 🌱

Ti consigliamo di non esagerare: sommergere il bambino di giochi, gli impedirà di concentrarsi davvero sulle sue azioni e genererà gli effetti opposti.

L’ideale sarebbe alternare le attività proposte, in modo da favorire curiosità e concentrazione.

Bambini che giocano su un materasso
Foto: ©Ciaomat

Ovviamente, la cameretta montessoriana deve essere soprattutto un luogo sicuro, quindi evita cavi a vista, spigoli o qualsiasi altra cosa che non sia a prova di bambino.

L’ambiente dovrebbe essere minimale e facile da riordinare, con mobili ad altezza bambino, a partire dal letto.

Continua a leggere per scoprire di più su letti e arredi di una cameretta montessoriana. 👇

Dove far dormire un neonato sul letto Montessori?

Per farsi trovare pronti all’arrivo del neonato in famiglia, la prima cosa da fare è scegliere il posto in cui dormirà.

Genitori che mettono a letto il proprio bimbo
Foto: ©Ciaomat

Questa prima fase è molto soggettiva, poiché dipende in primis dalle esigenze dei genitori e del bambino.

Nei primi mesi, è bene che il bambino dormisse nella camera dei genitori, in modo da soddisfare i bisogni di contatto del neonato e ridurre i rischi di Sids (Sindrome della morte in culla).

Queste indicazioni valgono anche per un neonato montessoriano! Potrai optare tra diverse opzioni, come una cesta, una culla o un lettino a sbarre. Troverai tutte le informazioni che ti servono nel nostro articolo sui lettini neonato.

Potrai, invece, utilizzare da subito la cameretta montessoriana per i sonnellini pomeridiani, magari tra un’attività e un’altra.

Quando iniziare ad usare il letto Montessori?

Per rispondere a questa domanda, sappi che non esiste una regola universale che vada bene per tutti.

Solitamente, verso i 18 o 24 mesi del piccolo, iniziano i primi desideri di indipendenza ed è giusto accoglierli con dolcezza e senza forzare i tempi.

È a quest’età che potrai iniziare ad abituarlo gradualmente a dormire da solo nella sua cameretta.

Bambini che si muovono dai loro letti
Foto: ©Ciaomat

Il lettino Montessori è l’ideale per supportare questa transizione e incentivare l’autonomia del bambino che, padroneggiando i primi movimenti volontari, sarà libero di accedere al lettino da solo, senza alcun rischio di farsi male.

Potrai usarlo almeno per i due anni successivi.

Le prime volte, ti consigliamo di posizionare una morbida coperta accanto al materasso per evitare possibili fuoriuscite dal lettino.

Vantaggi del lettino Montessori

Come abbiamo visto, il lettino Montessori è un letto basso, sviluppato per promuovere la crescita del tuo bambino.

Vediamo insieme tutti i suoi vantaggi:

  • Potenziamento delle capacità di movimento: il bambino può entrare e uscire dal suo lettino quando preferisce. 👣
  • Gestione autonoma del proprio spazio: il lettino Montessori è concepito come uno spazio versatile dedicato interamente al bambino. 👦
  • Spazio di gioco: di giorno può essere uno stimolo a immaginazione e creatività. 🧸
  • Incoraggia l’esplorazione: da terra il bambino ha una visione migliore della realtà attorno a lui. 🐤
  • Senza sponde: il bambino non si sentirà costretto e ingabbiato nel suo letto. ♾️
  • Sicuro: il bambino non corre il rischio di cadere, grazie al materasso basso. 🥰
  • Accogliente: il lettino Montessori è uno spazio armonico, grazie alla sua forma a casetta. ⛺
  • Agevola il passaggio dalla culla al letto per bambini. 🛏️
  • Sostenibilità: il lettino montessoriano è realizzato solo con materiali naturali. 🌱

Come scegliere un letto montessoriano?

Le tre parole d’ordine sono: funzionalità, sicurezza e design.

Affinché il lettino montessoriano possa favorire la piena autonomia del bambino, deve essere molto basso, in modo da permettere l’accesso e l’uscita del piccolo in ogni momento. Questo fattore lo renderà anche molto sicuro, prevenendo le possibilità di caduta.

Inoltre, un buon lettino montessoriano sa soddisfare anche l’occhio. 👁️

La sua forma gradevole lo rende un complemento d’arredo perfetto per ogni cameretta!

I modelli che puoi trovare in commercio sono tantissimi. Per questo, abbiamo deciso di proporti una selezione dei prodotti migliori. 😍

Prosegui la lettura per scoprire, passo per passo, tutte le caratteristiche di un lettino montessoriano di qualità. 👇

Misure di un letto montessoriano

L’unica misura standard di un letto montessoriano è l’altezza da terra che non deve superare i 20/25 cm.

Per il resto, larghezza e lunghezza possono variare, nel rispetto della crescita del bambino e dei vostri spazi.

Valuta bene le dimensioni della stanza del bambino e il suo ritmo di crescita. Solo così potrai scegliere il letto montessoriano più adatto alle tue esigenze.

In commercio potrai trovare lettini, che spaziano notevolmente da 120x60 cm a 140x70 cm o ancora 160x80 cm circa, fino ad arrivare alla misura di una piazza singola standard (190x80).

Se sei alla ricerca di un lettino montessoriano evolutivo, che possa adattarsi nel tempo alla crescita del tuo bambino, Ettino Casetta Basic è quello che fa per te. 😍

Materiali del lettino Montessori

L’acquisto di un lettino Montessori è un acquisto sostenibile. 🌱

La cameretta in stile Montessori, infatti, privilegia colori neutri e materiali naturali, come il legno massello.

Tra i più utilizzati: legno di pino e legno di faggio.

Fai una scelta consapevole: i lettini di Ettomio vengono tutti realizzati nel rispetto dell’ambiente, a partire da un processo di produzione etico e sostenibile.

Inoltre, gli angoli smussati li rendono 100% sicuri per il tuo bambino.

Modelli del lettino Montessori

Il design di un lettino Montessori è inconfondibile: è un letto a capanna accogliente e confortevole. ⛺

Per questo motivo, tutti i modelli si assomigliano molto, anche se ogni produttore potrà apportare variazioni secondo il suo stile.

Starà a te scegliere in base al tuo gusto!

Il lettino Montessori è normalmente predilige colori neutri, come bianco, grigio o legno naturale.

Tuttavia, potrai trovare in commercio lettini di altri colori, come l’azzurro chiaro.

L’unica grande differenza risiede tra i lettini Montessoriani tradizionali e quelli con cassettoni.

I letti con cassetti sono un’ottima soluzione salvaspazio: utili per riporre tutine, giochi o biancheria da letto, quando lo spazio a disposizione è poco!

Noi adoriamo il letto montessoriano Amazon Moimhear. 😍 Con i suoi due cassettoni e i ripiani portaoggetti è la soluzione perfetta per ambienti piccoli!

Ricorda però che lo spessore del cassetto, alzerà necessariamente il livello del materasso.

Per cui valuta anche questo, quando fai la tua scelta. Se desideri che il tuo bambino dorma più vicino al pavimento, allora dai la precedenza a un lettino Montessori tradizionale.

Pulizia e mantenimento di un lettino montessoriano

Mantenere igiene e pulizia non è mai stato così semplice come con un lettino montessoriano! 🧼

Questo perché la superfice lineare e levigata del lettino ne facilita il mantenimento.

Per pulirlo, ti basterà passare un panno umido e il gioco è fatto!

Non è necessario aggiungere detergenti, ma se desideri farlo…

… con un lettino montessoriano di qualità puoi stare tranquillo: il legno non si rovinerà!!

Una garanzia: il lettino montessoriano Velinda. 😍 Le sue superfici realizzate in pregiato legno di pino sono resistenti a tutti gli agenti esterni e assicurano un effetto duraturo nel tempo.

Pertanto, il lettino non si macchierà con i detergenti e, dopo ogni passata di straccio, tornerà bello come prima!

Dove comprare un lettino montessoriano

Rispetto a un tempo, quando i mobili montessoriani si trovavano a fatica e avevano costi piuttosto alti, oggigiorno che l’insegnamento di Maria Montessori è più diffuso è possibile trovare moltissimi modelli di lettino montessoriano in commercio… e di fasce di prezzo variabili.

Su Amazon, potrai disporre di un’ampia scelta sia di lettini montessoriani tradizionali che di letti con cassetti.

Puoi, cominciare facendo un giro nelle panoramica dedicata ai lettini montessoriani.

Tuttavia, con una scelta così vasta, prendere una decisione ci sembra un po’ difficile…🤔

Ecco perché abbiamo voluto selezionare per te i nostri modelli preferiti.

Dai un’occhiata al lettino montessoriano Amazon che ci ha letteralmente conquistati. 💘

Compralo su Amazon*

Se sei in cerca di un lettino motessoriano artigianale, non c’è niente di meglio di Ettomio.

Fai una scelta etica: dal 2018, un team di genitori si dedica, con passione per la cura al dettaglio, alla produzione di lettini montessoriani funzionali e di qualità.

Dalle mani dei miglior artigiani italiani e con l’uso di sole materie prime naturali, nascono dei prodotti sostenibili e inclusivi…

…e 100% made in Italy!

Ogni prodotto Ettomio è un prodotto unico, realizzato con attenzione in ogni singola fase di produzione.

La scelta di modelli spazia dal lettino montessoriano basic fino ai modelli con cassettoni e a quelli con rialzo e piedini.

Scegli Ettino Casetta Basic, se cerchi un lettino montessoriano evolutivo che si adatti alla crescita del tuo bambino. 👦

Quando comprare il lettino montessoriano

Una volta scelto il lettino montessoriano che fa per te, non perdere tempo! ⏰

Ti consigliamo di procedere all’acquisto entro il 7° mese di gravidanza, perché devi considerare i tempi di spedizione non sempre velocissimi.

Come costruire un letto montessoriano

Se ti piace l’idea di contribuire tu stesso alla realizzazione di uno spazio sicuro e giocoso per il tuo bambino, puoi farlo con un letto montessoriano fai da te.

Ovviamente, dovrai avere un po’ di esperienza con la falegnameria, perché non si tratta di un processo facilissimo.

Per prima cosa, dovrai procurarti del legno resistente e tagliare i listelli: ti serviranno 16 assi e 7 doghe.

Successivamente, procedi assemblando la parte anteriore del letto: la struttura a capanna.

La base sarà costituita da un asse 57x10 cm. Le due assi laterali devono misurare 87x7 cm. La chiusura, il tetto, sarà costituito da due assi di 52x7 cm.

Adesso, proteggi il legno con due strati di un impregnante a base d’acqua senza colore.

Non ti rimane che assemblare la parte restante del lettino, avvitando i listelli e, infine, le 7 doghe.

Per ultimo, con una motosega, crea la testiera e la sponda laterale del lettino e avrai finito!

Se vuoi istruzioni più dettagliate, clicca qui.

Quale materasso per letto Montessori?

Il materasso per il letto Montessori non dovrebbe essere mai troppo alto per consentire libertà di movimento al bambino. Uno spessore di 15 cm è l’ideale.

Inoltre, scegli sempre la misura adeguata al letto: il materasso non deve essere né troppo grande né troppo piccolo!

È importante che sappia supportare adeguatamente la colonna vertebrale formante del bambino e che sia prodotto a partire da materie prime naturali e sostenibili per rispettare la pelle delicata del piccolo.

Per approfondimenti sui materassi per neonati e bambini, leggi il nostro articolo.

Sul sito di Ettomio, potrai trovare materassi e futon ergonomici e di qualità, pensati appositamente per i lettini montessoriani.

Un esempio: Materasso Antiacaro Ondine, consigliato dall'Associazione Italiana Fisioterapisti e certificato OekoTex Standard 100 e Gots. L’interno, prodotto a partire da oli vegetali, è un ottimo supporto per il corpo in crescita del bambino. La fodera esterna in cotone, invece, dona comfort e morbidezza al prodotto.

Quello che ci ha conquistato? Gli zeoliti d'argento nel filato, che impediscono la proliferazione di acari e batteri. 💘

Se, invece, desideri una pratica soluzione 2 in 1, non perderti il letto montessoriano Velinda, che arriverà a casa tua compreso di materasso anallergico, certificato OekoTex 100.

Biancheria per il letto Montessori

Una volta scelto il lettino, il tuo bambino non potrà di certo dormire al freddo e senza cuscini…

È giunta l’ora di pensare ai tessili! 😍

Per i neonati, è fortemente sconsigliato inserire nel lettino cuscini, coperte e piumini. Pertanto, ti rinviamo al nostro articolo sui sacchi nanna. (inserire link).

Per i bambini più grandi, invece, andando sul sito di Ettomio, potrai trovare cuscini e paracolpi di qualità: traspiranti, ipoallergenici ed ergonomici. Cosa desiderare di più per la salute del sonno del tuo bambino! 😍

Ti segnaliamo Roll Bolster in Cotone e Cirmolo: un cuscino cilindrico, che sa di natura… ideale per i momenti di realax. 🌱

Questo set 3 pezzi di CangooCare, invece, è un perfetto set di lenzuola e federa per un letto Montessori di taglia media.

Cameretta e altri arredi in stile Montessori

Il letto montessoriano è l’elemento principale della cameretta in stile Montessori, ma non è l’unico.

Se hai deciso di crescere il tuo bambino, seguendo la pedagogia montessoriana, dovrai considerare tutti gli altri arredi.

Considera che tutti gli oggetti dovranno essere ad altezza bambino, perché la cameretta sarà un po’ come il suo regno, nel quale sentirsi libero di fare e sperimentare in autonomia.

Potranno esserti utili piccoli appendiabiti per riporre alcuni degli abiti del bambino, di modo che giorno per giorno possa scegliere da solo cosa indossare…senza perdersi dentro una possibilità di scelta troppo ampia. 👚

Siamo sicuri che l’appendiabiti Sweet Home from wood ti piacerà.

Inoltre, via libera a libretti colorati che stimolino la creatività e a giochi in legno che favoriscano il rapporto con la natura.

Ricorda la regola dell’alternanza: il metodo Montessori prevede che il bambino abbia a disposizione una scelta limitata di attività e che i giochi proposti vengano alternati ogni 7 o 14 giorni.

In questo modo si mantiene viva la concentrazione e la curiosità del bambino.

Per questo, ti consigliamo la libreria montessoriana in legno MAMI: pratica, funzionale e totalmente made in Italy. 😍

E per un ulteriore incentivo al gioco, non puoi perderti la tenda di Teepee! Uno spazio a forma di “tepee”, la tenda conica indiana, che diventerà il passatempo preferito del tuo bambino!

Infine, in un ambiente in stile Montessori, non può mancare l’iconica torre montessoriana d’apprendimento, come la Torre Montessoriana "La Taue", che facilità lo svolgimento delle attività quotidiane, permettendo al bambino di stare all’altezza dei grandi.

Conclusioni sui lettini montessoriani

Abbiamo visto che la caratteristica principale di un letto montessoriano è la sua divertente forma a casetta…e quale bambino non ha mai desiderato uno spazio per creare la propria tana? ⛺

Infatti, il lettino montessoriano può trasformarsi in uno stimolante spazio di gioco, che promuove la libertà del bambino, la creatività e la fantasia.

Il fatto di avere il materasso molto vicino al pavimento, inoltre, favorisce la sicurezza e l’indipendenza del piccolo, che potrà entrare e uscire a piacimento, senza rischio di cadere. 🥰

Il lettino montessoriano è anche una scelta sostenibile, in quanto viene realizzato soprattutto in legno di pino o di faggio. Questo si traduce per il tuo bimbo nell’assenza totale di sostanze chimiche e additivi, che potrebbero causare allergie o disturbi del sonno. 🌱

Speriamo di esserti stati utili! 😊

FAQ

  • A cosa serve il letto montessoriano?


    Il letto montessoriano è una bellissima struttura a forma di casetta che garantisce sonni tranquilli al tuo bambino e che di giorno invita all’esplorazione e all’utilizzo della fantasia.

  • Letto montessoriano fino a che età?


    Dipende dalla dimensione del lettino.

    Puoi iniziare a far dormire il bambino nel lettino montessoriano a partire dai 18/24 mesi di vita e continuare ad usare lo stesso per i due anni successivi.

    In commercio, potrai trovare modelli di dimensioni diverse, che si adattano alle fasi di crescita del piccolo, fino ad arrivare alla piazza singola standard perfetta per i bambini più grandi.

    Se vuoi evitare di comprare lettini diversi, abbiamo la soluzione per te: scegli il lettino montessoriano evolutivo di Ettomio, sviluppato per adattarsi alla crescita del bambino. 

  • Sources

Autore Edoardo

Edoardo

Ciao! Benvenuto su Ciaomat! Sono Edoardo. 😁

Sono qui per informarti al meglio sulle ultime novità nel mondo del sonno. Spero che potrai, così, prendere la giusta decisione per l'acquisto di un materasso, cuscino, topper e qualunque altro accessorio che possa migliorare le tue notti. 😴

Il sonno è importante per la nostra vita!

Get to know the rest of our team
Questo articolo è stato d'aiuto?
Leave us a comment
Fill out this field
No

Great! Do you have any questions or comments? We'd love to hear your feedback

What would have made it better? We'd love to hear your suggestions:

Che cosa ci rende affidabili?

<p>&gt;180 prodotti testati</p>

>180 prodotti testati

<p>&gt;19.836 ore di ricerca</p>

>19.836 ore di ricerca

<p>&gt;6 milioni di persone si affidano a noi</p>

>6 milioni di persone si affidano a noi

<p>5 esperti</p>

5 esperti

<p>N&deg;1 nel mercato europeo</p>

N°1 nel mercato europeo

Ti protrebbe anche interessare…

    YES, PLEASE! >
    No, continue

    Acquistando attraverso i link contrassegnati con "*", riceveremo una piccola commissione, ma attenzione: NON aumenterà il tuo prezzo di acquisto. Al contrario: con i nostri codici sconto potrai risparmiare ulteriormente.