I migliori per il tuo sonno

Materasso ortopedico

Materasso ortopedico: come scegliere il migliore

Gli ultimi aggiornamenti: 27.12.2021

Soffri di mal di schiena al risveglio? Dolori nella lombare, dorsale o cervicale? 😕

Se ti stai chiedendo se è normale, non lo è. Dopo le tue ore di sonno dovresti svegliarti nel pieno delle forze e senza alcun dolore muscolare, soprattutto alla schiena. 😪

Il problema potrebbe essere proprio il tuo materasso. La soluzione?

Un materasso ortopedico potrebbe fare al caso tuo. Leggi qui sotto la nostra recensione 👇

miglior materasso ortopedico

Materassi ortopedici: quello che devi sapere

  • Il materasso ortopedico prende il nome dai dispositivi medici, ma non lo è a tutti gli effetti.
  • La concezione del materasso ortopedico è cambiata nel tempo.
  • Il materasso ortopedico garantisce un supporto naturale della colonna vertebrale, ma non solo.
  • Il materasso migliore dipende dal peso, dalla conformazione fisica e dalla posizione in cui dormi.

Cosa vuol dire materasso ortopedico?

Prima di tutto bisogna fare una precisazione.

Materasso ortopedico e materasso ergonomico sono la stessa cosa?

Emma Mattress Topper On Bed.jpeg

Sì e no. Te lo spieghiamo subito.

Il concetto di materasso ortopedico nasce nella seconda metà del secolo scorso come concezione di un materasso a molle duro.

Finché la tecnologia non ha portato delle innovazioni nell’ambito dei materassi, i migliori materassi erano quelli tradizionali a molle.

Le persone che soffrivano di mal di schiena, come dolori lombari, problemi alla cervicale e tensione muscolare del collo, degli arti o anche mal di testa e problemi derivati, ricevevano spesso il consiglio di utilizzare un materasso duro.

Uno dei problemi più diffusi dei materassi è infatti la formazione di avvallamenti e punti di pressione che obbligano il nostro corpo a una postura notturna poco sana.

Un materasso troppo morbido, come molti di noi sanno, ci fa letteralmente sprofondare.

Come conseguenza le curve naturali della colonna vertebrale si dispongono in maniera scorretta, provocando disfunzioni e dolori.

materassi ortopedici ergonomici
I materassi ortopedici permettono un sano allineamento ergonomico-ortopedico della colonna vertebrale / Foto: © Sleep Hero

Un materasso ortopedico non ha nulla di ortopedico di per sé.

La definizione di “ortopedico”, infatti, non è pertinente con l’uso che si fa del materasso.

Un dispositivo ortopedico serve a correggere o prevenire difetti o problemi della deambulazione.

Un materasso, invece, può correggere la postura notturna e aiutare a mantenere il giusto allineamento della spina dorsale.

In questo modo, si possono evitare dolori muscolari di vario tipo, e tutte le conseguenze del dormire male come:

  • Cefalee
  • nervosismo
  • confusione

Questo perché il materasso è in grado di mantenere la giusta posizione del corpo.

Per un sonno corretto dal punto di vista fisiologico, ognuno di noi dovrebbe avere un materasso calibrato secondo la propria corporatura e conformazione fisica.

A cosa serve un materasso ergonomico

Dormire bene significa prima di tutto riposare.

E per riposare correttamente dobbiamo coricare nella posizione migliore il nostro corpo.

Questo per garantire un corretto rilassamento muscolare, una circolazione sanguigna ottimale e il rispetto della naturale curvatura della colonna vertebrale.

In pratica, collo e schiena devono poter adagiarsi correttamente, indipendentemente dalla posizione in cui si riposa.

corretta posizione durante il sonno
Caption

Se si riposa di lato, la colonna deve poter rimanere dritta e le diverse parti del corpo devono poter appoggiarsi naturalmente a seconda delle differenze di peso.

Le spalle e i fianchi devono affondare di più nel materasso per consentire la corretta postura.

Dormendo a pancia in su o in giù, la curvatura della schiena è più evidentemente coinvolta.

Anche in questo caso, il materasso ortopedico permette al corpo di essere sostenuto con rigidità differenti.

Differenze con i materassi normali

I materassi normali - a differenza dei materassi ortopedici - non garantiscono un corretto supporto della colonna vertebrale.

Ciò non significa che i materassi normali fanno male alla schiena, ma non sono creati appositamente per favorire un riposo ergonomico.

In questo modo le spalle, la colonna vertebrale o anche tutto il corpo potrebbero giacere in una posizione storta e curva durante la notte.

Una posizione non corretta della schiena può provocare tensioni, dolori e mal di testa.

I materassi ortopedici, invece, assicurano una postura ergonomicamente corretta.

I materassi ortopedici possono essere di diverso tipo e fattura. Se ne trovano di tutti i tipi:

  • memory foam
  • a molle insacchettate
  • tradizionali
  • ibridi

Alcuni poi hanno degli inserti tecnologici in fibre naturali ☘️ o metalli come il rame o la bioceramica.

Come si fa a scegliere il miglior materasso ortopedico per le proprie esigenze? 🤔

Come scegliere il materasso ortopedico migliore

Innanzitutto occorre dire che non esiste un materasso perfetto per tutti.

Ognuno dovrà valutare il proprio materasso in base al proprio peso, la propria corporatura e la posizione in cui dorme più spesso.

I materassi ortopedici morbidi sono adatti a bambini, ragazzi e persone adulte magre e minute.

Il peso eccessivo potrebbe rendere un materasso ergonomico troppo molle e creare dei punti di flessione in cui il corpo affonderebbe troppo.

Non è sempre vero che un materasso ergonomico debba essere molto rigido.

Solo le persone dal peso più elevato potrebbero beneficiare di un materasso duro.

Nella maggior parte dei casi un buon materasso ha una rigidità media o medio-dura.

Ma a fare la differenza è la capacità di sostenere il corpo in maniera differenziata.

E per fare questo ci sono differenti strategie e tecnologie.

Alcuni materassi ortopedici hanno uno o diversi strati di schiuma di lattice, compreso uno strato superficiale di memory foam, che si adatta alla conformazione del corpo.

Altri comprendono delle zone a portanza differenziata.

Emma Mattress Firmness.jpg

In corrispondenza della testa e dei piedi il materasso è meno rigido, perché deve sopportare meno peso.

All’altezza del bacino, invece, il materasso è rigido, per riuscire a sostenere il maggior peso del bacino.

Che il materasso sia in memory foam, a molle, o una combinazione di queste, un dettaglio non di poco conto per scegliere il materasso ortopedico migliore è ovviamente anche il prezzo.

Rimane da fare le dovute differenze tra i materassi ortopedici certificati e quelli che non lo sono.

Come detrarre un materasso ortopedico.

Per chi non lo sapesse, è possibile scaricare dalle tasse la spesa sostenuta per l’acquisto di un materasso ortopedico.

La legge, infatti, consente la detrazione del materasso ortopedico come di qualsiasi dispositivo medico.

La detrazione è pari al 19% della spesa sostenuta, ovvero l’importo corrispondente alla percentuale dell’IVA.

Inoltre, è importante che nella fattura sia descritto il dispositivo medico come materasso ortopedico o materasso antidecubito.

Per poter detrarre l’IVA dalla spesa effettuata per il materasso ergonomico, bisogna disporre di una prescrizione medica con i propri dati personali e il materasso deve essere certificato.

Nonostante molti materassi in commercio siano ergonomici, non tutti sono certificati come ortopedici, ovvero come dispositivi medici.

Quanto costa un materasso ortopedico?

Una premessa da fare: i materassi ortopedici spesso non sono più costosi di quelli normali.

Il prezzo varia molto tra i modelli disponibili.

Comprare un materasso ortopedico online è molto conveniente, sia che si tratti di:

  • materasso singolo
  • piazza e mezza
  • matrimoniale

Prezzi dei materassi ortopedici:

I materassi ortopedici consigliati partono da poco meno di 300 euro ma la maggior parte delle nostre raccomandazioni costa meno di 500 euro.

I materassi ortopedici più costosi del nostro test costano al massimo 1100 euro quindi troverete sicuramente qualcosa per ogni budget.

Tipi di materassi ortopedici

Ci sono generalmente tre diversi tipi di materassi ortopedici:

  • In memory foam
  • A molle o molle insacchettate
  • Ibridi

Ti spieghiamo quando è adatto ciascun tipo di cuscino ortopedico.

Materassi ortopedici in memory foam

Il tipo più comune di materassi ortopedici è ormai quello in memory foam.

Sono i più diffusi, perché il prezzo è più contenuto e sono molto pratici.

Garantiscono un supporto ottimale e sono facili anche da trasportare.

I materassi ortopedici in memory foam assicurano l'allineamento naturale della colonna vertebrale ad un prezzo ottimale.

Questo tipo di materasso ortopedico costa di meno, ma non è adatto a tutti.

Solitamente, infatti, non è molto rigido, e non va bene per le persone più corpulente.

Inoltre, non è adatto a chi cerca un materasso fatto principalmente in fibre naturali o a chi vuole un materasso molto traspirante.

Il materasso ortopedico in memory foam è perfetto per chi vuole un materasso ergonomico tecnologico e a buon prezzo.

Materasso ortopedico a molle

I materassi ortopedici a molle sono più tradizionali rispetto a quelli in memory foam.

Possono utilizzare le molle tradizionali o le molle indipendenti insacchettate e diversi tipi di tessuti e imbottiture.

Sono particolarmente consigliati a chi vuole un materasso completamente naturale e molto traspirante o molto rigido.

I materassi a molle, infatti, possono essere costituiti da tessuti completamente naturali, e per questo sono molto traspiranti.

Inoltre, a differenza dei materassi in memory foam, possono essere anche molto rigidi. Per questo sono consigliati per le persone più corpulente.

Materassi ortopedici ibridi

In questo caso parliamo di materassi ortopedici composti sia da memory foam, che da una parte più tradizionale a molle.

Secondo noi sono i materassi migliori, perché combinano tutte le tecnologie e possono garantire un ottimo supporto per tutte le corporature.

Rimane da sottolineare che i materassi ortopedici ibridi sono alle volte i meno economici.

Però la presenza di diversi strati solitamente va tutta a favore dell’ergonomia e quindi della salute del riposo.

A cosa servono i materassi ortopedici?

I materassi ortopedici servono a prevenire e alleviare il dolore derivante da una postura notturna scorretta.

Quali problemi possono dipendere dal dormire male?

Il materasso ergonomico è la scelta migliore in moltissimi casi, eccone alcuni:

  • Dolore cervicale
  • Dolore lombare
  • Mal di testa
  • Cefalea
  • Dolore al collo
  • Mal di schiena
  • Problemi di sonno
  • Vertigini
  • Tensione muscolare agli arti
  • Russamento

Perché e come scegliere un materasso ortopedico?

Noi consigliamo prima di tutto di rivolgersi a un medico per capire l’origine esatta del problema.

Dopo di che, sarà utile far presente il tipo di materasso, cuscino e posizione mantenuta durante il riposo notturno. 😴

In base a questi elementi il medico, meglio se un ortopedico, potrebbe consigliare un materasso, magari da abbinare a un cuscino ortopedico.

Il materasso anatomico supporta il nostro riposo seguendo la forma del corpo, soprattutto se l'imbottitura prevede anche la memory foam, che è fatta di un materiale espanso simile al poliuretano, a volte naturale.

Se si tratta di poliuretano espanso, questo viene spesso chiamato water foam. 🌊

Ecco i benefici del materasso ortopedico:

  • Una sana postura della colonna vertebrale
  • Migliore circolazione del sangue
  • Sollievo della tensione muscolare
  • Alleggerimento dei dischi intervertebrali
  • Sollievo dal dolore in tutta la parte superiore del corpo

Importante! Questi effetti positivi possono essere raggiunti solo se scegli il materasso giusto per te.

Dove posso comprare i migliori materassi ortopedici?

Su Amazon

Come ben puoi immaginare, Amazon dispone della più grande selezione di materassi ortopedici.

Un enorme vantaggio di Amazon è che spesso i materassi vengono consegnati 🚚 a casa senza spese di spedizione.

Per i clienti Prime, vengono addirittura consegnati il giorno lavorativo successivo a quello di acquisto.

Tuttavia, dovresti tenere presente che alcuni dei materassi di Amazon sono di qualità inferiore e non tutti sono dei veri materassi ortopedici.

Segui il nostro consiglio: confronta le nostre migliori raccomandazioni per scegliere il materasso ortopedico che fa per te su Amazon.

Da Emma

Emma vende solo materassi di propria produzione, tutti made in Italy dall’ottimo rapporto qualità-prezzo e con ottime caratteristiche.

La spedizione del materasso è gratuita, e lo puoi anche provare per le prime 100 notti.

Inoltre, tutti i materassi godono della garanzia di 10 anni.

Il nostro consiglio: scegli Emma se vuoi un materasso ergonomico economico, e a quel punto scegli il migliore, l’Emma Original o l’Emma Hybrid.

Compra il materasso da Hypnia

Hypnia ha una gamma di materassi più ampia, tra i quali svetta il materasso Supremo Benessere, un materasso ibrido con molle insacchettate e memory foam.

Anche in questo caso la spedizione è gratuita, così come il reso. E ci sono 120 notti di prova.

I materassi Hypnia sono certificati come dispositivi medici di classe 1, e quindi è possibile la detrazione dell’IVA.

Sono tutti materassi con una trapuntatura di qualità e una scelta oculata delle materie prime, come l'aloe vera e il cotone al 100%.

Il nostro consiglio: punta direttamente al migliore, il materasso Supremo Benessere, per quello che offre ha un prezzo ottimo.

Materasso ortopedico: conclusioni

Il materasso ortopedico, o meglio ergonomico, è perfetto per prevenire moltissimi problemi legati alla postura.

Se dopo aver dormito senti dolori alla schiena, al collo, o alla parte superiore del corpo, la cosa migliore è scegliere un materasso ortopedico.

Ma occorre fare attenzione a scegliere un materasso con il giusto livello di rigidità a seconda del proprio peso e della posizione in cui si dorme.

Il nostro consiglio finale: la cosa migliore, dopo aver scelto il materasso ergonomico, è scegliere anche un cuscino ortopedico!

Domande e risposte sui materassi ortopedici

  • Come funziona la detrazione sui materassi ortopedici?


    Per essere detratto, un materasso ortopedico deve riportare la certificazione di Dispositivo Medico di Classe 1. Questa dicitura deve essere riportata anche sulla fattura d’acquisto.

    Inoltre, bisogna disporre di un certificato medico che ne attesti il bisogno. Si potrà detrarre il 19% del prezzo finale del materasso.

     

Ti potrebbero anche interessare...

Se si acquista attraverso i link contrassegnati con "*", riceveremo una piccola commissione, ma non aumenterà il prezzo di acquisto. Al contrario: con il nostro codice di sconto potrete risparmiare.