I migliori per il tuo sonno

Durezza

Durezza del materasso

Gli ultimi aggiornamenti: 04.04.2021

Nelle nostre recensioni, parliamo sempre del livello di durezza o rigidità del materasso.

In poche parole parliamo di quanto sia duro o morbido un materasso.

I produttori usano termini diversi per il grado di durezza.

La scelta giusta per il grado di durezza del materasso è molto importante per un sonno buono e sano.

Quando si parla di durezza del materasso spesso si sentono anche nominare lettere e numeri come H2, H3, H4 o "più morbido" / "più solido".

Ma cosa significa tutto questo? Tutti questi termini creano confusione.

Siamo qui per fare chiarezza e aiutarvi nella scelta del materasso.

In questo articolo vi spiegheremo cosa si intende per durezza di un materasso.

Imparerete perché è importante e quale livello di durezza dovreste scegliere per quale peso corporeo e quale posizione.

Durezza
  • panoramic
  • Importanza
  • Confronto
  • La scala di durezza di Ciaomat.it

La durezza del materasso - in breve

  • Il grado di durezza è corretto quando la spina dorsale è in posizione orizzontale durante la posizione di riposo.
  • I livelli di durezza variano da produttore a produttore.
  • Oltre al grado di durezza, anche la densità è un indicatore importante.
  • Una scelta sbagliata del grado di durezza riduce il comfort del sonno e può anche portare a mal di schiena.

Cos'è il grado di durezza di un materasso?

Il grado di durezza di un materasso descrive - come suggerisce il nome - quanto morbido o duro dovrebbe essere la sensazione di un materasso.

Cos'è meglio un materasso morbido? O un materasso duro? Le differenze nella fermezza del materasso sono causate dall'uso di materiali diversi e da variazioni nella densità.

Uno sguardo alla vasta gamma di materassi nel mercato ha provato che non c'è uno standard industriale uniforme per la designazione della durezza del materasso.

Quindi le denominazioni servono solo come guida.

Il livello di durezza del materasso H3 è molto diffuso, così come H2 e H4. I materassi con il grado di durezza H1 e H5 si trovano più raramente.

Alcuni produttori descrivono solamente i materassi come "più morbidi" o "più solidi". Altri produttori ancora non designano affatto un livello di durezza specifico.

Tuttavia, non c'è alcun calcolo o uno standard su come si arriva a un grado di fermezza 2 o 3.

Occasionalmente, si può calcolare la durezza in base al peso e delle dimensioni del corpo ma spesso quest'opzione non è disponibile dai produttori.

Inoltre, molti materassi hanno zone differenziate. Con i materassi a zone non c'è un grado uniforme di durezza.

Questo perchè il materasso è appositamente creato per essere più morbido in certi punti e più duro in altri.

Perché è importante scegliere il giusto grado di durezza del materasso?

La giusta scelta del grado di durezza di un materasso è molto importante perché se il vostro materasso è troppo duro o troppo morbido, potrebbe determinare un disallineamento della colonna vertebrale, con conseguente mal di schiena e altri problemi di salute, oltre al fatto che il materasso potrebbe risultare scomodo.

Quindi, quale tipo di materasso dovreste scegliere? Il grado di durezza giusto per te dipende da vari fattori in particolare il tipo di sonno, le caratteristiche del corpo (altezza e peso) e le tue esigenze personali.

La durezza del materasso dipende anche dai materiali utilizzati. Ad esempio, i materassi realizzati in memory foam sono più morbidi di quelli fatti di schiuma fredda.

Quale grado di durezza del materasso è più adatto a me?

Quale grado di durezza del materasso è giusto per te?

La risposta è che dipende dal tuo fisico. Un punto decisivo è il tuo peso, ma anche la tua posizione di riposo e la statura.

Per ultima cosa, è anche una questione di preferenza. Alcune persone dormono meglio su materassi più duri, altri preferiscono quelli più mordibi.


Abbiamo messo insieme alcune linee guida da tenere a mente quando si decide di comprare un nuovo materasso:

  • Più siete pesanti, più duro dovrebbe essere il materasso.
  • Chi dorme sul lato o le persone leggere tendono ad avere bisogno di materassi più morbidi rispetto a chi dorme sulla schiena o sullo stomaco.
  • Chi dorme sulla schiena o sullo stomaco e le persone pesanti hanno bisogno di un grado di durezza del materasso più alto.
  • Anche quando si compra un materasso per bambini bisogna prestare attenzione al grado di durezza del materasso. Dopotutto, il vostro bambino deve sentirsi a suo agio sul materasso e un'alta qualità del sonno è di particolare importanza. Se il materasso dovesse essere troppo duro o troppo morbido, c'è il rischio di deformazioni della colonna vertebrale in giovane età. la scelta migliore per un bambino è una via di mezzo, né troppo duro, né troppo morbido.
  • I giovani e gli adolescenti possono anche usare materassi per adulti e seguire gli stessi consigli che diamo per gli dulti.

Il materiale - una componente non indifferente

Il materiale giusto è spesso trascurato nella ricerca del materasso giusto ma soprattutto quando si tratta di durezza del materasso, si dovrebbe prestare molta attenzione al materiale con cui è stato fatto il materasso.

Il materasso memory, per esempio, è spesso abbastanza morbido perchè rendono di più rispetto ai materassi in schiuma fredda a causa della loro schiuma speciale.

I materassi in memory foam sono quindi meno adatti alle persone più pesanti. Le persone più pesanti dovrebbero quindi optare per un materasso a molle più solido.

Ma anche qui ci sono differenze. Ci sono cioè materassi a molle tradizionali e materassi a molle insacchettate.

.

Un buon modello tuttofare è il materasso in schiuma fredda. Può essere usato sia da persone leggere che pesanti.

L'Emma One, che è l'attuale vincitore del "migliore del test" di Altroconsumo del 2020, ha la schiuma fredda nello strato di base che dovrebbe dare al materasso la stabilità necessaria.

Quale grado di durezza del materasso è giusta per quale posizione di riposo?

Per le persone che dormono sul fianco - in caso di dubbi puntare su un materasso più morbido


Chi dorme sul fianco si sdraia sul materasso con la superficie corporea più piccola. In questi punti di pressione, tutto il peso del corpo carica sul materasso.

Per mantenere la spina dorsale allineata, chi dorme sul fianco dovrebbe scegliere un grado di durezza del materasso un po' più morbido.

Questo perché un materasso leggermente più morbido permette ai fianchi e alle spalle di affondare di più. La colonna vertebrale rimane dritta.

Per le persone che dormono sulla pancia e sulla schiena


Chi dorme sulla pancia o sulla schiena dovrebbe puntare su un materasso leggermente più duro rispetto ad una persona che dorme sul fianco.

In entrambe le posizioni le persone hanno bisogno di un buon sostegno , specialmente nella zona lombare. Questo è l'unico modo per prevenire il mal di schiena.

Il supporto si vede bene nell'esempio.

Cosa significano i singoli gradi di durezza dei materassi?

Come detto prima, non tutti i produttori usano lo stesso grado di durezza. I nostri favoriti attuali, Emma One e Emma Original, non hanno un livello di fermezza designato.

I gradi di durezza del materasso più comuni sono H2, H3 e H4.

Livello di durezza del materasso H2


Il livello di fermezza del materasso H2 è raccomandato per persone tra i 60 e gli 80 kg. La nostra esperienza con i materassi di questo livello di fermezza è che spesso risultano un po' più morbidi.

Soprattutto per le persone leggere e per chi dorme di lato di peso normale, un materasso H2 potrebbe essere un'ottima soluzione.

Se siete alla ricerca di un materasso bilanciato vi consigliamo l'Hypnia Supremo Benessere.

Il materasso Supremo Benessere di Hypnia è in questa fascia.

Durante i nostri test, i nostri 4 tester di diverse dimensioni e peso hanno trovato il primo contatto molto piacevole, e si sono sentiti molto ben sostenuti senza che fosse troppo duro o troppo morbido, grazie soprattutto alle molle.

C'è anche un grado di durezza H1, che è molto più morbido della variante H2 ed è anche piuttosto raro. In generale, va detto che la maggior parte delle persone sceglie comunque il proprio materasso in H2 o H3.

Livello di durezza del materasso H3


La maggior parte dei materassi ha un livello di fermezza H3. Questi modelli sono i modelli "tipo" e quindi hanno un uso abbastanza ampio tra la popolazione. È raccomandato per persone tra gli 80 e i 100 kg.

Secondo nostra esperienza, un materasso di durezza H3 ha un supporto molto più solido di un materasso H2. Questo è particolarmente importante nella posizione supina e prona per prevenire il mal di schiena.

Un ottimo materasso ergonomico che è anche disponibile per l'acquisto nel livello di fermezza H2-H3 (con due gradi di durezza uno più H2 e uno più H3 è il materasso in lattice naturale Kipli.

Abbiamo testato a lungo il Kipli e abbiamo concluso essere un materasso medio rigido.


I materassi con livello di durezza H3 sono spesso particolarmente flessibili. Offrono sia alle persone moderatamente pesanti che a quelle pesanti una buona sensazione di riposo.

Livello di durezza del materasso H4


I modelli con un grado di durezza del materasso H4 sono già molto duri. Adatto soprattutto alle persone oltre i 100 kg.

Questo è perché questo gruppo di persone ha bisogno di un materasso che offra un alto livello di sostegno. Se il materasso dovesse non reggere bene la schiena potrebbe portare molto rapidamente a problemi di tensione e dolori.


Generalmente raccomandiamo alle persone oltre i 100 kg un materasso a molle, preferibilmente un materasso a molle insacchettate.

Chi lo vuole ancora più duro, deve raggiungere il grado di durezza H5. Ma questa è già la fase finale ed è spesso descritta come "ultra-rigida".

I materassi con livello di fermezza H5 dovrebbero essere usati solo da persone in sovrappeso. Purtroppo, non è così facile trovare un materasso adatto con questa fermezza.

È facile confrontare il grado di durezza?

Sfortunatamente No. Ecco perché vogliamo aiutarvi nella scelta di un materasso che sia adatto a voi.

Il grado di rigidità di tutti i materassi viene normalmente specificato dai produttori stessi, sulla base di una scala abbastanza approssimativa da 1 a 5 H.


Tuttavia, riteniamo che questa classificazione sia superata, poiché mostra due enormi carenze che ingannano gli utenti:

  1. La vecchia classificazione di solito non è rispettata o specificata in modo uniforme. Cioè, un materasso H3 del produttore X può essere molto più morbido di un H3 del produttore Y.
  2. Al giorno d'oggi, molti produttori di materassi non indicano per niente il grado di durezza e vendono il materasso come adatto a tutti come ad esempio i materassi Emma che vendono il "one fits all". I nostri test e le nostre ricerche, nonché le recensioni dei clienti mostrano chiaramente che in questi materassi, detti “universalmente utilizzabili” possono verificarsi variazioni molto elevate nel grado di durezza.

Ecco perché utilizziamo la nostra scala a 10 livelli di durezza per classificare con precisione i materassi dei vari produttori.

La scala di durezza di Ciaomat.it

La scala di durezza che usiamo va da 1-10 , così suddivisa:

  • da 1 a 4 soft
  • da 5 a 7 media
  • da 8 a 10 dura

Questa scala è molto più completa e flessibile e riteniamo che il ridimensionamento da 1 a 10, possa darvi un’immagine molto più fedele della classificazione precedente.

La nostra scala di durezza e le valutazioni generali dei materassi si basano su numerosi test con pesi corporei diversi, nonché sulle esperienze dei clienti e sugli esami tecnici.

Quale grado di durezza è adatto per 2 persone?

Per le coppie, è molto importante prestare attenzione al grado di durezza del materasso matrimoniale prima di acquistarne uno.

L'obiettivo è quello di acquistare il materasso ideale che soddisfi le esigenze di entrambi.

Un'opzione sarebbe quella di comprare due materassi della stessa altezza, ma con diversi gradi di fermezza.

In questo modo, ognuno avrebbe il materasso adatto al proprio peso ed esigenze permettendo un sonno riposante per entrambi.

Il materasso è troppo duro - e adesso?

Se il vostro materasso è troppo duro si potrebbe sentire una pressione del corpo e svegliarsi continuamente con dolori alla schiena e al collo.

Sfortunatamente, questo vuol dure che avete scelto un grado di durezza sbagliato. Cosa si può fare?

Ecco alcuni consigli:

  • Sfruttare il periodo di prova: dato che può succedere che il materasso non piaccia o che abbiate preso una decisione sbagliata al momento dell'acquisto, consigliamo sempre ai nostri lettori di comprare un materasso con un periodo di prova. Con produttori come Emma e Kipli, si arriva a 100 giorni.
  • Comprare un nuovo materasso: Se il periodo di prova è già scaduto o il vostro produttore non ne offre uno allora avete un problema. Soprattutto se il periodo di recesso legale di 14 giorni è già scaduto. Solo un nuovo acquisto aiuterà. Si può provare a vendere il materasso usato, smaltirlo o donarlo. Ma per il bene del vostro sonno e della vostra salute, dovreste assolutamente prendere un materasso con il giusto grado di durezza. La nostra recensione puà aiutarvi a fare la scelta giusta.
  • Usare un topper per materassi: se le opzioni che vi abbiamo già elencato non vanno bene per voi potreste provare ad aggiungere un topper. I topper per materassi sono disponibili in un'ampia varietà di design e gradi di durezza. Come per i materassi, si può scegliere tra la schiuma memory, la schiuma fredda o la schiuma di lattice. Il topper non è necessariamente la soluzione migliore, ma è abbastanza buono per dare sollievo per il momento. E non è nemmeno così costoso.

Domande frequenti

Cos'è più duro H2 o H3?


Speriamo che dopo aver letto il nostro articolo possiate trovare risposta voi stessa a questa domanda. Naturalmente, il livello di durezza H2 è più morbido di H3.

L'abbreviazione sta semplicemente per "durezza" e il rispettivo livello. Si parte da 1 e di solito si finisce a 5.

Se si parla di un materasso H2, ci si riferisce ad una superficie di riposo piuttosto morbida, mentre il livello di durezza H3 è medio-dura.

Quali sono i migliori materassi per la schiena?


Non è così facile rispondere. Prima di tutto, il materasso deve essere adatto a voi ed è meglio se è ortopedico.

Oltre a questo, molti fattori diversi entrano in gioco.

Un buon materasso per la schiena deve soprattutto avere un alto livello di stabilità e un giusto sostegno. Idealmente, il materasso alleggerisce il corpo e la colonna vertebrale attraverso la schiuma memory o la schiuma gel.

Molte persone trovano utile che il materasso sia diviso in 7 zone di riposo a portanza differenziata.

Un persona che dorme sul fianco, per esempio, deve sprofondare di più nella regione delle spalle e del bacino, ma deve essere sostenuta nella regione lombare.

Quale grado di durezza del materasso è adatto per il mal di schiena?


La risposta è che dipende dal peso e dall'altezza. Anche le preferenze personali, come il fatto di preferire materassi morbidi o duri, giocano un ruolo centrale.

Tuttavia, se si sceglie il grado sbagliato di durezza, può portare rapidamente ad un forte mal di schiena. Se il materasso è troppo duro o troppo morbido, la colonna vertebrale potrebbe soffrirne.

Un materasso rigido tende ad essere migliore in questo caso.

Alternaive

Guarda le alternative

Il nostro consigilio - Emma Original
Prezzo da 224 € (430 €)

Risparmia il 45% + 5% extra con "CIAOMAT5"!

Unsere Gutschein-Tipps

Se si acquista attraverso i link contrassegnati con "*", riceveremo una piccola commissione, ma non aumenterà il prezzo di acquisto. Al contrario: con il nostro codice di sconto potrete risparmiare.

coupons

Volete risparmiare sull'acquisto di un materasso nuovo? Ogni settimana raccogliamo gli sconti e i coupon apposta per voi.

Su di noi

Siamo un team internazionale da New York e Berlino. Dal 2016, con i nostri colleghi in Francia, Olanda, Italia, Inghilterra, Spagna e molti altri paesi ricerchiamo con passione tutto sui materassi. Il nostro obiettivo è quello di aiutarvi a dormire meglio. Ciaomat è un portale per i consumatori indipendente e gratuito al 100%.

categorie